Il corto di Sofia Coppola per Chanel è dedicato a tutte le mademoiselle del mondo

La regista premio Oscar firma il mini film di celebrazione della mostra di Chanel a Tokyo “Mademoiselle Privé”.

L’oro colato sui capelli di Catherine Deneuve, il cristallo sfaccettato dello scrigno di Chanel N°5, il rosa tiepido dello chiffon che avvolge il corpo di Lily-Rose Depp, le fototessere d’autore di Kate Moss e Kristen Stewart. Bastano 60 secondi e un patchwork di frame couture per riassumere tutta la storia di Chanel? Forse no, ma guardare il micro film di Sofia Coppola In homage to Mademoiselle è un po’ come essere stati silenziosi testimoni al posizionamento della prima pietra in Rue Cambon. Amica, musa e visionaria della Maison da quando Carole Bouquet la presenta a Karl Lagerfeld verso la fine degli anni Ottanta, la regista americana firma il corto di presentazione della mostra Chanel a Tokyo Mademoiselle Privé. Aperta al pubblico dal 19 ottobre al primo dicembre 2019, al B&C Hall di Tennoz, l’esposizione è un’immersione nell’universo e nella storia di Chanel attraverso gli anni. Un percorso sensoriale che stimola i cinque sensi attraverso le stanze devote allo stile Chanel, dalle fragranze alle ispirazioni haute couture, dai processi del savoir-faire dedicati ai gioielli toto-Camelia amatissimi da Coco.

Un’immagine dalla mostra di Chanel a Tokyo
Chanel Courtesy

Lusso, calma e voluttà sembrerebbe voler trasmettere la mostra Chanel intitolata Mademoiselle Privé, come le lettere dorate che comparivano sulla porta d’ingresso dello studio di Gabrielle Chanel al terzo piano dell’atelier di Rue Cambon 31 a Parigi. “Attraverso il mio collage di immagini dell’archivio Chanel ho cercato di catturare l’essenza della Maison. Ovvero, l’opera d’arte iniziata da Coco, continuata da Karl e adesso da Virginie Viard con l’obiettivo di rendere contemporanea, stagione dopo stagione, la visione di Gabrielle”, ha commentato in una nota stampa Sofia Coppola, regista del corto che celebra l’apertura della mostra a Tokyo e figlia di Francis Ford Coppola. “Spero che dal video traspaia quello chic style parigino che Chanel incarna. Decenni di collezioni, di campagne, di muse di maison, tutto è ispirazione nella storia di Chanel, tutto è storia della moda nella storia di Chanel”.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News