"Siamo tutte Wonder(ful) Women, basta accorgersene" Rossella Migliaccio

In occasione della Giornata Internazionale delle Bambine, OVS e Save The Children insieme a una, anzi tre, superdonne d'eccezione per un progetto (couture) speciale.

“Non smettere mai di sognare, non smettere mai di lavorare per realizzare i tuoi sogni”. Tornasse indietro nel tempo, fino ad aprire la porta di una cameretta con vista Vesuvio, Rossella Migliaccio direbbe questo alla se stessa bambina. E a tutte le bambine del mondo. L’image and color expert e guru italiana dell’armocromia è la portavoce, insieme a due testimonial d’eccezione, la campionessa di sci alpino Federica Brignone e la food-blogger Chiara Maci, dell’iniziativa Wonder(ful) Woman, #ParoleGiuste per un futuro migliore lanciata da OVS e Save the Children. L’occasione è la Giornata Internazionale delle Bambine, che si celebrerà il prossimo 11 ottobre, ma l’obiettivo dei due brand e delle superdonne portavoci non ha date, scadenze, generazioni di appartenenza: restituire a tante bambine, in Italia e nel mondo, il futuro a cui hanno diritto. A partire dal 7 ottobre, infatti, sarà possibile acquistare nei negozi OVS e online su ovs.it, l’esclusiva felpa Wonder(ful) Woman e Wonder(ful) Girl realizzata per Save the Children, l’Organizzazione internazionale che da oltre 100 anni lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro. Parte del ricavato della vendita sarà destinato a finanziare i progetti di Save the Children a sostegno delle bambine e delle ragazze negli slum di Mumbai, in India, dove migliaia di loro sono costrette ad abbandonare la scuola, ad occuparsi della famiglia e della casa, a sposarsi prematuramente con uomini molto più grandi e a rinunciare per sempre alla propria infanzia.

Paolo Pettigiani

“E io, quando mi sento una Wonder(ful) Woman? Quando posso contribuire all’empowerment di altre donne”, continua la scrittrice del best seller Armocromia, il manuale sul metodo ideato dalla stessa Rossella per valorizzare la bellezza naturale attraverso la scelta di palette colori in grado di esaltare il nostro fascino esteriore, e, quindi, anche interiore. “Amo guidare altre donne in un percorso di consapevolezza, svelare loro le infinite potenzialità di forme e colori. Vedersi meglio e sentirsi meglio con piccole cose, apparentemente superficiali, può attivare un cambiamento molto più profondo”. Protagonista insieme a Federica Brignone e Chiara Maci di un video-ispirazionale, Rossella Migliaccio racconta le proprie esperienze di vita al femminile, riflettendo sui concetti-chiave dei diritti universali di ogni donna, che vanno affermati e difesi a partire dall’infanzia e dall’adolescenza. “Le #ParoleGiuste per definirmi? Forte, sensibile e inguaribile ottimista”, continua la donna che ha fatto del proprio talento un traino al talento di tutte le donne. “Il talento lo si scopre partendo da una passione, lo si coltiva continuando a studiare e a lavorare, quando smettiamo di farlo, pensando di essere già abbastanza brave, rischiamo di perderlo. Solo così possiamo aspirare a raggiungere i nostri traguardi e a costruirci il futuro che desideriamo. Non tutte le bambine e le donne però hanno la possibilità di realizzare i propri sogni. È necessario il nostro impegno affinché queste opportunità non siano loro negate”.

Paolo Pettigiani
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News