"Toilet, Teeth, Tits" Stella McCartney e Sex Education, insieme contro il tumore al seno

La stilista britannica entra nel cast per una lezione pop-up (trattasi di una campagna da vedere).

La parola “education” unisce il sesso e la moda come poche altre. Non stupisce che a siglare la collaborazione più attuale tra i due mondi sia Stella McCartney che, in tempi non sospetti aveva educato il suo pubblico - e poi i grandi brand di moda hanno seguito il corso - a una consapevolezza di produzione e salvaguardia dell’ambiente. La stilista e attivista per la moda più sostenibile entra nella serie tv Netflix Sex Education, arrivata alla terza stagione e tra le più viste attualmente anche in Italia: il motivo è sostenere una campagna di educazione e prevenzione al cancro al seno, tema che da sempre impegna la famiglia McCartney dopo la scomparsa di Linda. Con il linguaggio, l’estetica, la sagacia che contraddistingue la serie tv con protagonista una strepitosa Gillian Anderson, Stella McCartney interpreta una docente che insegna come autopalparsi il seno per controllare eventuali anomalie sospette. Il lancio della campagna video, la settima per la designer, si intitola Toilet, Teeth, Tits, protagonista è una t-shirt che ha già sfilato nella collezione AI 201/22 in vendita dal 1 ottobre per sostenere attivamente la ricerca nel mese che sancisce la prevenzione del tumore al seno.

Courtesy

“Il tumore al seno è una malattia terribile che ha causato moltissimo dolore alle donne e alle famiglie, compresa la mia, di tutto il mondo e io sono orgogliosa di collaborare con un colosso come Netflix e con una serie piena di talento come Sex Education per fare in modo che la nostra campagna Breast Cancer Awareness 2021 raggiunga le donne di tutto il mondo. Abbiamo bisogno di leggerezza più che mai e io ho sempre voluto portare l’umorismo nella moda. In questa occasione, lo stiamo usando come strumento per ricordare alle donne di tutte le età di controllare il seno, soprattutto le donne più giovani che potrebbero non sapere di doversi sottoporre alle mammografie o che hanno dovuto rimandarle durante il lockdown,” dichiara un'orgogliosa Stella McCartney.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News