Viaggio cromo-emotivo nella nuova collezione Primavera Estate 2019 di Valentino

Back to black, black on black e punte vivissime di puro colore. Viaggio nelle ispirazioni più remote di Pierpaolo Piccioli e la sua nuova collezione primavera estate 2019 di Valentino.

image
IMAXTREE.COMImaxtree

Un equilibrato proporzione tra surrealismo plissettato e intensa couture, che rispettivamente abbracciano la visione modernista di Pierpaolo Piccioli e quella più classica della maison. Una sapiente e delicata convivenza tra un nero urbano declinato su diversi e contrastanti concetti e un bouquet colorato, senza precedenti, quasi di ispirazione barocca. La collezione Valentino Primavera Estate 2019 è colori vibranti, intensi che hanno chiuso la sfilata come fossero fuochi d'artificio, dopo un'apertura interamente dedicata al nero, come fosse un corteo, come fosse un concetto, come fosse il nuovo statement valentiniano. Come fosse il nero, il vero place to be. In maniera corale ci spostiamo verso una riappacificazione con le buone maniere, con un less is more moderato, che apre le porte ai colori ma snellendo in modo netto i fit. Restiamo composti, please, sempre. Pierpaolo Piccioli dipinge un'ode alla donna d'altri tempi, ma con una nuova ottica contemporanea. Gli accessori Valentino sono tanti, ma non sovrastano mai gli abiti, come se finalmente avessero ripreso possesso della loro funzione originaria. Non ci sono sbavature, non c'è caos, non ci sono volumi alti o eccessivi sbalzi XXL size. C'è molta delicatezza, c'è uno straordinario senso di pace e di femminilità. Non ci sono stratificazioni, c'è un nuovo e gradito elogio alla leggerezza. Si può dire che la nuova Primavera Estate 2019 di Valentino è una ben riuscita collezione di capi investimento? Mais oui.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La camicia bianca di Valentino SS19
Imaxtree

Quindi a proposito di statement è quasi d'obbligo considerare LA camicia bianca, uno dei passepartout del nostro guardaroba. Valentino ne riscrive la vestibilità e i volumi e, nonostante ciò, resta un evergreen.

2 Il trench plissè di Valentino SS19
Imaxtree

Trench, mon amour! Nessun giro di parole, o forse sì, le stesse. Se ci chiediamo però per quale motivo dovremmo amare una versione rivisitata di un grande classico, va detto, siamo sulla strada sbagliata.

3 L'abito da liceale di Valentino SS19
Imaxtree

Un enorme mix di concetti, da Matrix al college, dagli accenti rétro alle piume boudoir, dalle espadrillas da spiaggia alle note urbane dei maxi cerchi in oro. Le cose ripetute giovano aka quando il mix si sa fare si può fare.

4 La borsa retro di Valentino SS19
Imaxtree

La borsa nera di Valentino è, è stata e sarà, l'investimento della vita. Poi se parliamo di linee classiche, di coccodrillo e dettagli oro non dobbiamo aggiungere molto altro.

5 L'abito in tulle di Valentino SS19
Imaxtree

L'abito da red carpet, l'abito da sposa, l'abito che veste la principessa par Valentino. Impalpabile, lungo ai piedi, accollato, polsini stretti e micro rouches su maniche e gonna. Un bel sogno ad occhi aperti.

6 La maxi cinta basic di Valentino SS19
Imaxtree

Di quelle che non stancano e sono le risolvi look per eccellenza, in pelle, accarezza a modino la vita e segna i punti a noi più cari.

7 L'abito nero di Valentino SS19
Imaxtree

La dea Mariacarla Boscono è chiamata a interpretare i panni della dea eleganza. Ton sur ton, ode immensa al nero, lunga tunica d'ispirazione ellenica e piume, piume sui polsini e ad accarezzare le caviglie. Gli accessori ci sono, come dire, ma non si vedono.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News