Pitti Vibes: tutte le news della moda uomo 2020

Il ready to wear chiama, Firenze risponde: cosa è successo/succederà/sta succedendo alla 96esima edizione di Pitti Immagine.

image
VALENTINA VALDINOCIImaxtree

Abbiamo stilato il romanzo sulla couture maschile che inizia alle porte di Firenze, abbiamo compilato la guida al ready to wear di bandiera per Lui, adesso mettiamo nero su bianco tutte le notizie/brand da scoprire/collaborazioni già iconiche della Moda Uomo 2020. La 96esima edizione di Pitti Immagine Uomo a Firenze ha appena aperto le sue gallerie alle tendenze della prossima Primavera Estate e noi, carta e penna à la main, seguiamo in presa diretta tutto quello che succede dentro e fuori le mura degli Uffizi...

Tutto quello che dovremmo scoprire & da cui lasciarci ispirare è in questa (sempre aggiornata) guida live da Pitti Uomo 2020...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Quante combo vedi?
Carrera Courtesy

A Pitti 96 è tempo di liaison couture che ci fanno vedere chiaro, mooolto chiaro il futuro della moda italiana. Da cosa si inizia? Dalla storia d'amore e catwalk di Carrera e MSGM, il brand eyewear icona e il dna di Massimo Giorgetti si incontrano a Firenze in occasione di Pitti Special Anniversary per festeggiare i primi dieci anni di MSGM con un fashion show che "ospiterà" sui volti dei modelli la nuova collezione by Carrera.

2 We Keep Firenze Warm
courtesy photo

Funzionalità ed estetica, il dualismo che dal 1972 guida Woolrich nello sviluppo creativo delle sue collezioni ispira la stagione Primavera Estate 2020 presentata a Pitti 96. Dai piumini transeasonal, ai capi waterproof fino ai multistrato anti-vento, i capospalla del brand si evolvono sotto il segno della sostenibilità, attraverso l’uso di tessuti eco-friendly: poliestere creato da plastica riciclata e nylon ottenuto dagli scarti dell’industria tessile, senza l’uso di prodotti chimici nocivi.

3 #SustainablePath
courtesy photo

Se creare una sneaker 100% sostenibile è la nuova missione dell'industria della moda, il brand made in Italy Yatay ha colto (e messo a segno) la sfida. Dopo aver lanciato le trainers Neven, presenta a Pitti 96 la collezione di sneakers Irori, che strizza l'occhio al mondo skate a quello del basket.

4 Running to Pitti
courtesy photo

In occasione della 96esima edizione di Pitti, U.S. Polo Assn. ha presentato le collezioni uomo, donna e bambino per la Primavera Estate 2020. La it-shoe da collezione? La sneaker bi/tricolor con suola chunky e corpo leggerisssimo.

5 Pop à porter
courtesy photo

Alto Milano incontra l’arte di Fulvio Luparia a Pitti 96. Lo brand di calzetteria della storica azienda bresciana Facenti collabora con l'artista torinese per il lancio della capsule collection Primavera Estate 2020. Dove, tra palette vaporizzate e degradé pop, si creano pezzi unici à porter.

6 Centocinque
courtesy photo

Narrare la storia passata, presente e futura, dopo aver intrapreso il cammino dei suoi “secondi” 100 anni, E. Marinella ha festeggiato oltre un secolo di attività a Pitti 96. Occasione speciale in cui il brand orgoglio del made in Italy ha presentato la cravatta in Orange Fiber, il primo tessuto sostenibile da agrumi al mondo.

7 Quando imparerò
Eastpak Courtesy

Buttarsi e fallire, provarci e riuscirci, amare e perdere... è il refrain della nuova campagna Eastpak The School of Life, presentata in anteprima a Pitti. Tra shorts fluo e camicie ready to go (on holiday), la collezione del brand dei backpack icona di generazione sono un'ode irriverente alle lezioni che la vita ci costringe ad imparare. Sì, pentimento post tatuaggio frettoloso incluso!

8 "Non piove ma se piove..."
DIEGO DI GUARDO [DIDIGU.COM]

Tre giovani imprenditori toscani e un obiettivo: vestire gli universal traveller che non si lasciano scoraggiare dalle previsioni meteo. Non solo sportswear ma costruire un armadio di capi basic ed essenziali, Ahirain presenta la nuova collezione a Pitti 96 in tempo per programmare le nostre vacanze in giro per il mondo a prova di acquazzone di una notte di mezza estate.

9 A conscious lifestyle
Daniel Beres

La desertificazione è una delle sfide ambientali più urgenti del nostro pianeta. Come si collega questo concetto di urgenza alla sostenibilità con la couture stendardo del made in Italy? Da oltre 80 anni, Ermenegildo Zegna si impegna nella riforestazione e conservazione dell’ambiente attraverso l’attività dell’Oasi Zegna, nella regione di Valdilana in provincia di Biella. E lo dimostra, cucitura dopo cucitura, anche con la nuova collezione A conscious lifestyle presentata a Pitti 96 e che si fa portavoce di un attitude etica e consapevole, che guida le scelte dei materiali e delle tecniche produttive.

10 Morsetto d'antan
Courtesy Pollini

Pollini partecipa alla 96ma edizione di Pitti e presenta Archive: la nuova linea uomo e donna ispirata all’archivio storico e al patrimonio creativo del brand. La collezione riscopre i modelli iconici realizzati fin dal 1953, anno di fondazione del marchio, interpretandoli in una nuova immagine che connette l’eccellenza del made in Italy al passo con la contemporaneità.

11 The Time is Now!
courtesy photo

La moda sostenibile non è solo un trend del momento ma una questione urgente. Sul tema l’Istituto Europeo di Design insieme al Consorzio Italiano Implementazione Detox e Greenpeace Italia ha dato il via al progetto The time is now! per lo sviluppo di collezioni uomo orientate all’impiego di materie prime ecosostenibili. Un progetto presentato a Pitti 96 attraverso le migliori capsule collection e fashion film di 15 creativi selezionati fra gli studenti IED.

12 Hand Made, Perfect Made
Cividini Courtesy

Lascia spazio all'immaginazione green la nuova linea di Cividini Fatto a Mano presentata a Pitti Uomo 96. Ovvero una collezione di modelli realizzati attraverso processi artigianali e sostenibili, filosofia che il brand-pioniere porta avanti da 30 anni. Dai processi di tie dye naturali agli assemblaggi anti-spreco, la tecnologia più avanguardistica che Cividini ci insegna a seguire è quella delle mani.

13 Materia Confortevole
courtesy photo

Arriva allo sguardo partendo dalle sensazioni, è la nuova collezione easy wear di American Vintage presentata a Pitti Uomo 96. Attraverso esperimenti sensoriali la maison francese ha infatti selezionato i migliori tessuti naturali per realizzare look sì belli da guardare, ma soprattutto piacevoli da sentire addosso. I "responsabili"? Il cotone Pima, filati italiani, materiali tecnici avant-garde, il lyocell, una fibra in eucalipto o bambù che scivola perfettamente sulla pelle.

14 Spryproof
courtesy photo

Realizzata per la 36esima edizione dell’America’s Cup e presentata a Pitti 96, la giacca in softshell di North Sails è interamente realizzata in poliestere riciclato, spryproof, con grafica wave pattern pensata da Marc Newson, designer australiano esperto di couture industriale.

15 Vacanza Jolly
Courtesy Invicta

Color è la nuova collezione Primavera Estate 2020 presentata da Invicta a Pitti 96. Reinterpretare le palette e i modelli del brand-icona è l'obiettivo couture della linea che rievoca il mito degli zaini a righe anni 80 e ispira i nostri armadi (e programmi per le vacanze) a ritmo di stampe dalle tropical vibes.

16 Cena Cifrata
Courtesy Richard Ginori

Monogram yourself è il titolo dello special event organizzato da Richard Ginori e Firenze Made in Tuscany in occasione di Pitti Immagine Uomo. Nel flagship store fiorentino di maison, sarà presentata la collezione personalizzabile Corona Monogram dove le cifre protagoniste decorano la porcellana bianca, con un’esclusiva live tattoo session dove i maestri pittori della Manifattura eseguiranno un tatuaggio ad hoc con le iniziali degli ospiti.

17 Sporty Luxe
courtesy photo

A chi non fosse (ancora) chiaro il concetto di sporty luxe, pregasi di scorrere occhi e polpastrelli sulla nuova collezionePrimavera Estate2020deIlBisonte. Dalle cartelle in pelle di vacchetta ai borsoni in tela, il brandintroduceperlaprimavolta il maxilogo sui modelliiconicidella linea NewIcons presentata a Pitti 96.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Fashion News