Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Qual è il colore preferito delle star? Da Kate Middleton a Victoria Beckham il MONOCROMO è politica

Dichiarazione dei redditi stilistici: dalla Royal Family alla Royal Social(ity) quanto una nuance cambia il mercato.

 I colori preferiti delle star: dall'azzurro di Kate Middleton al beige di Meghan Markle
Getty Images

Una delle domande più stupide di sempre. O una delle domande più geniali di sempre: qual è il tuo colore preferito? Il colore è davvero simbolo di uno stato d’animo e di un carattere? Glissiamo i timori del questionario di Proust (qual è il tuo colore preferito è l’undicesima domanda che venne posta dall’amica Antoinette Faoure allo scrittore che poi si “appropriò” del test) per decretare che quest’anno la scacchiera dello stile ha eletto parecchie regine. E parecchi momenti “da” scacco matto. Come Jackie Kennedy insegnò nel suo tailleur rosa a Dallas nel 1963 “scegli un colore e fanne il tuo manifesto politico”. Lo sa bene Ivanka Trump. Lo sa benissimo (quasi troppo) Kate Middleton vestiti azzurri per professione e quiete sociale in punta di ceruleo. Lo saprà molto presto Meghan Markle. Ma quest’anno hanno dimostrato di aver imparato la lezione anche le celebs di Hollywood che in mezzo all’altissimo tasso social hanno scelto di farsi riconoscere con un codice (mono)cromatico chiarissimo. E potente (su tutte? Angelina Jolie

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il colore preferito di Kate Middleton = CERULEO. Cioè qui parliamo della queen of colors, qui parliamo della principessa del low cost, qui parliamo della più brava nel costringere la famiglia a vestirsi del suo colore preferito ovvero quell’azzurro che si tinge di melanconico. Il ceruleo è il colore che tutti le copiano: è il colore della rilassatezza e della sobrietà. Anche quando Kate Middleton, incinta, osa l’abito di pizzo.

Getty Images

Il colore preferito di Ivanka Trump = ROSA BIG BUBBLE. Per lei e le sue sorti si sono mobilitate amiche improbabili quali Chelsea Clinton ed Emily Ratajkowski. Lei in nove mesi ha oscurato Melania Trump con i suoi completi rosa, in primis il tailleur big bubble, le camiciole pastello, salvo spezzare il galateo della Casa Bianca mostrando un no bra imbarazzante (o geniale). Ivanka come Paris Hilton nei tempi d’oro (ps: l’ereditiera prima influencer della storia è pure amica di famiglia…)? No, qui c'è una purissima strategia politica che prevede sì selfie, ma anche strette di mano MOLTO potenti...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Il colore preferito di Angelina Jolie = GRIGIO LUXE. Anno bigio o anno della rinascita, incontro stellare con la più camaleontica delle dive di Hollywood che quest’anno ha deciso di chiudere la questione divorzio Jolie-Pitt e abbracciare l’impegno politico a 360°. Editoriale d’autore compreso. Il suo è stato l’anno del plaid beige passato alla storia, l’anno dell’abito da vedova siciliana che non le si addice. Lo stile di Angelina Jolie è cambiato: o è maturato. E l’abito più bello EVER è grigio seta luxury. Rigore e sensualità: la combo ufficiale di Angie single.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Il colore preferito di Nicole Kidman = BIANCO/NERO. Nicole, Nicole e ancora Nicole. Altra donna che prende la rottura più discussa del cinema (con Tom Cruise) e la tramuta in libertà. La sua combo è il bianco e nero sempre, alternato a rosa pastello da diva anni 40. Ma è nello stivale altissimo, nerissimo, chicchissimo che Nicole Kidman asfalta il passato da ex moglie troppo alta per un marito troppo basso. Ps. Il suo attuale marito Keith Urban è più basso di lei ma se ne frega e veste cuissardes chilometrici.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il colore preferito di Victoria Beckham = GIALLO CANARINO. Ora sullo stile di Victoria Beckham potremmo imbastire un plot per una serie tv. Perché Vic quest’anno non ci ha privato di nulla. Ma lei la più posh, lei la più femminile, lei la più snob ha passato un anno a indossare pantaloni/pantaloni/pantaloni. Dal jeans con il risvoltino (ouch o wow?) all’orlo che sfiora terra sempre e comunque fino all’apice: il pantalone giallo canarino con il quale ha ritirato il titolo di Best British Designer. Ovvio: DIVINA.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il colore preferito di Meghan Markle = CAMMELLO. Beh, qui cosa potremmo aggiungere. A poche ore dallo scadere del 2017 Meghan Markle si prefigge un obiettivo: cambiare la tavol(ozz)a reale e introdurre nuovi stili e stilemi. Lei che ha osato la borsa a mano nel momento meno adatto, lei che posa per le foto ufficiali del fidanzamento Markle Harry con corpetto velo e senza reggiseno, lei che osa stivali che Kate Middleton non avrebbe MMMMAI osato a Natale raddoppia, anzi no, triplica: il cappotto cammello di Meghan Markle va a braccetto con il principe Harry + stivali di camoscio (gli stessi che ama anche Gigi Hadid) + cappello che pare opera di un maître dell’alta cioccolateria svizzera (da dove viene parte della famiglia Markle).

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star