Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Il nuovo taglio corto di Blake Lively è quello che ognuna di noi non ha mai OSATO

L'ex Gossip Girl ha cambiato LETTERALMENTE chioma: effetto pin-up dei Cinquanta o sciùra meneghina?

Blake Lively
Getty Images

Blake Lively ci ha abituati (bene) ai colpi di testa. Sposa il "nuovo Brad Pitt", indossa jeans da 40 euro, esce in pigiama in tutta tranquillità. Blake Lively ci ha abituati (benissimo) ai colpi di testa. È stata la Evita Perón del nuovo millennio con un caschetto da manuale dei tagli capelli totemici, è stata LA musa ispiratrice di ogni donna a questo pianeta col debole per le treccine, è stata la Girl del piccolo schermo con le beach waves che TUTTE abbiamo provato a ricreare in casa. Tralasciamo gli scarsi risultati ottenuti e andiamo avanti. Avanti verso il nuovo taglio capelli di Blake Lively, anche detto il taglio di capelli a metà tra una pin-up degli anni Cinquanta e una sciùra milanese.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

A post shared by Blake Lively (@blakelively) on

Blake Lively ha i capelli più belli del mondo (dello showbiz, almeno), vedere per credere tutte le volte che per motivi di copione li ha tagliati, sfoltiti, scalati, tinti di castano, bronde, biondo fragola... senza mai fare una piega. Ehm. La prova? Le foto che stanno facendo il giro del mondo che la vedono impegnata al fianco di Jude Law sul set del thriller The Rhythm Section, in uscita a febbraio 2019, in cui interpreta una donna decisa a vendicarsi dopo una tragedia familiare. Scatti che hanno immortalato l'attrice 30enne con un taglio corto biondo, poi con un taglio corto castano e, infine, con una epica chioma rossa lunghissima + mini-frangia alla Betty Page. Tre al prezzo di un...film.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

A post shared by Blake Lively (@blakelively) on

A questo punto la domanda sorge più che spontanea: perché la regista Reed Morano ha optato per questi cambi di hairlook? Nel film Blake Lively veste i panni di Stephanie Patrick, una donna che vuole scoprire la verità sulla misteriosa morte della sua famiglia in un incidente aereo. Un ruolo che la porterà a numerosi travestimenti, uno dei quali postato anche dal marito Ryan Reynolds sul proprio profilo Instagram.

Ricapitoliamo: #1 corto biondo paglia trasandato #2 pixie bob castano #3 capelli lunghi rossi abbinati, ça va sans dire, a rossetto Red Grenadine."I miei capelli cambiano a seconda di dove mi trovo in quel preciso momento nel mondo, si devono adattare a climi molto diversi e per questo spesso hanno bisogno di un bagno di idratazione", ha raccontato l'attrice e mamma di Ines e James Reynolds in un’intervista a Harpers’ Bazaar. "Il vero segreto per capelli sempre perfetti, però, me lo ha insegnato mia madre: durante lo shampoo MAI lavare troppo le punte. Le lunghezze hanno bisogno di sebo per rimanere idratate più a lungo, quindi è bene nutrirle con dell'olio di cocco subito dopo il lavaggio". Nell'attesa di vedere Blake (e i suoi capelli) in The Rhythm Section, godiamoci l'ex Gossip Girl in All I See Is You, ennesimo thriller approdato ora nelle sale americane. Anche se, del primo film con Blake Lively nuda, scommettiamo che le ciocche platino passeranno in secondo, terzo, quarto piano.

#nofilter

A post shared by Ryan Reynolds (@vancityreynolds) on

photo credit GettyImages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star