Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

L'abito lamé di Heidi Klum top da record (nostalgia)

La supermodella tedesca ritorna nelle vesti di giudice e con lei l'abito sexy mooolto (poco) minimale.

Getty Images

1998: Heidi Klum è la musa dell’uomo che cuce i sogni in pizzo nero indossati da angeli scesi in passerella. 2018: Heidi Klum (potrebbe essere) la musa di colui che dipingeva i sogni in lamé dorato nel 1908. Heidi Klum musa di mister Victoria’s Secrets, in lingerie da triplo giro carpiato del capo degli uomini di fine secolo. Heidi Klum musa (immaginaria) di Gustav Klimt, in lamé metallico dal décolleté alle caviglie. Sfondo di un ipotetico quadro a cavallo tra i Duemila e il Novecento, il red carpet a Pasadena in California in occasione della presentazione della 13esima stagione di America's Got Talent's>

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Heidi Klum figlia del secolo che trasformava i "manichini da sfilata" in top model influenti worldwide. Heidi Klum moglie di quel fashion biz di fine secolo da nostalgia immediata. Heidi Klum sexy a 20, 30, 44 anni. Tanto in jeans Lidl da 13 euro quanto in abito sottoveste dagli intenti ops taglio minimal, ma dal finish ops effetto ottico massimalista. Come in un quadro di Klimt, i fili intrecciati dell’abito di Heidi Klum accecano (con mooolto amore) gli occhi di chi la guarda oggi per la prima volta: epica (ultra) quarantenne sempre sul pezzo (e sul programma tv). E anche gli occhi di chi la guarda come nel ’97, quando falca per la prima volta LA sfilata delle sfilate con LE ali sulla schiena.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star