Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Angelina Jolie super come non mai «sì sono la prova che anche in pigiama posso essere atomica»

La Jolie è tornata: nel caso non fosse chiaro. E lo fa con una classe quasi commovente (dopo mesi di tormento).

Getty Images

Jacquard di seta bianca, bianchissima, sandali invisibili sotto quell’orlo infinito per gambe infinite. Angelina Jolie insiste, vincendo, sulla scelta di presentarsi alle première di bianco vestita. Dopo aver mostrato il suo ritorno (anche osando il no-bra) eccola spettacolare in Givenchy Spring 2018. Cosa c’è di nuovo e di impellente nel look di Angelina alla première di The Breadwinner al Toronto International Film Festival? C’è che questa volta, dopo il grande ritorno in bianchissimo della scorsa settimana, la Jolie presenzia con tutta la sua troupe emotiva, i suoi figli, e che sceglie un look che è ode alla leggerezza e alla sensualità. Parole faziose, riciclate e abusate a fianco del nome di Angelina Jolie? No.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Perché ormai è chiaro che la ex Jolie in Pitt deve aver scelto una tattica di ritorno alle scene cinematografiche dopo anni di uscite social-politiche. Ha scelto di mostrare il suo ritorno archiviando sempre più quei tubini grigi che intristivano lo sguardo e ora, addirittura, sorride fiera di quel corpo celato sotto la silhouette (iper)abbondante della seta bianca (Angie, volevamo dirti che mentre tu eri impegnata altrove, in altro modo vestita, Victoria Beckham ha insegnato a molte di noi come portare il pantalone over con le mani in tasca, ma va benissimo, Angie, ci basta che tu sia tornata e pure felice).

Getty Images

Altro tassello che si aggiunge al ritorno imminente di quell’Angelina icona di stile (che si è auto-tarpata le ali da anni vestendosi morigeratissima)? Attenzione compaiono anelli di un certo tenore alle dita della madre single più impegnata di Hollywood: una fedina dorata minuscola e un anello vintage sull’indice. Vezzi che la signora Jolie aveva evitato per mesi visti gli impegni più che nobili che di certo non prevedevano presenze da svariate migliaia di dollari in campi profughi (e meno male, Angie).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty Images

Altri dettaglio non da poco: la scelta di top senza reggiseno e schiena molto in vista rivela quello che Angelina Jolie ha celato per parecchi mesi, un passato che potrebbe far discutere (sì ma chi a questo punto?). Eccoli lì, allora, tutti i tatuaggi che le corollano la schiena, le braccia e parte dello sterno. Come dire: il velo di rimpianto per il passato è sparito e Angie è di nuovo la più bella dell’Olimpo. Fiera di tutto quello che è, tatuaggi sbagliati o non compresi?

Getty Images

photo GettyImages.com

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star