Melania Trump e Brigitte Macron con lo stesso tailleur: caso di Stato o fiction?

La trasferta dei Macron a Washington conferma la tristezza di Melania? O la sorellanza (politic)a di Brigitte?

image
Getty Images

L’episodio della seconda serie di The Crown in cui la Regina Elisabetta è in ansia per il confronto di stile con Jackie Kennedy non è fiction. È storia del costume nel suo concetto più completo e scomodo. In quell’episodio la regina Elisabetta non prenderà bene l’arrivo di Jackie oh Jackie. Anzi. Pur di guardare dritto negli occhi Jacqueline Kennedy - che non ha mai indossato un corsetto in vita sua - Elisabetta sì farà stringere il corsetto molto vicino al limite concesso per la respirazione. Melania Trump e Brigitte Macron non hanno indossato corsetti (crediamo) e non hanno creato una chat comune per evitare l’imbarazzante look identico indossato da due corpi tutt’altro che identici. Ovviamente però il confronto stilistico tra le due donne politiche più inaspettate degli ultimi 15 anni (Carla Bruni non volercene se non ci hai stupito tanto quanto Brigitte Macron minigonna, mano ferma e savoir fair politico immenso) è una questione di Stati - uniti d’America, francese, social.

Getty Images

Tailleur bianco per entrambe, minigonna per Brigitte Macron, gonna a matita per Melania Trump. Capelli al vento di Washington per Brigitte Macron, capello a tesa larghissima per Melania Trump. Due vite una svolta per la visita dei Macron negli Stati Uniti dei Trump. Nessuna batte nessuna ma se il linguaggio del corpo ha salvato corti reali e scontri politici (ne sa qualcosa la stessa Jackie Kennedy che ha costruito il funerale del marito JFK su rigidi schemi di presenza scenica e gesti) il confronto fisico tra Melania Trump e Brigitte Macron è una dichiarazione di visioni politiche. Visioni politiche rigide per Melania Trump corpo statuario inevitabilmente fasciato in quel bianco che non perdona niente e nessuno, stiletto che sfida la fisica, mano che si ostina a non sfiorare quella del marito Donald. Letteralmente: un corpo che parla anche quando non muove un dito. Corpo che su Instagram è già accostato a N scene di Alexis Colby in Dynasty perché è innegabile che Melania Trump stia parlando con quel corpo ANCHE del gossip più ingombrante di corte, ops, Casa Bianca, ovvero la pornostar Stormy Daniels che regala a Donald Trump il primo sex gate del suo mandato. Non importa che la foto del baciamano di Emmanuel Macron alla sua Brigitte abbia fatto il giro del mondo (scattata pochi minuti dopo quelle mani dei Trump che non si sfiorano).

Getty Images

Labbra serrate, sguardo nascosto sotto quintali di delicato mascara, tesa Michael Kors a evitare sguardi indiscreti. Quelli di Brigitte Macron compresa. Brigitte che ha la capacità dall’alto dei suoi 65 anni di indossare minigonne, nessun cappello a nascondere nessuna emozione, concedersi un cappottino sorbetto al limone a fianco di una statuaria Melania con cappa nera lunghezza fashion week (sopra-sopra-sopra il ginocchio). Brigitte Macron è la spontaneità liberale di Parigi che tutto concede e nulla giudica, Melania Trump è la moglie bella e ferita di una soap che evidentemente guardiamo tutti? Troppo facile. Il confronto tra Brigitte Macron e Melania Trump sembra più un’occasione sprecata di auto-aiuto, di due donne così diverse che, ai lati di una politica di facciata, si trovano costrette ad assorbire le ire social del mondo anche per quello che hanno indossato? La liberalissima Francia, del resto, appoggia la sua regina Brigitte ma non sempre approva quei look troppo giovanili (comprese le giacche Balmain stile Versailles che, ci ha confessato lo stesso Olivier Rousteing designer della maison sono perfette per lei, simbolo della vera donna francese potente e indipendente). Troppo facile credere che Melania Trump stia recitando una parte mandata a memoria dopo aver rivisto Alexis di Dynasty per ore? E Forse Melania Trump nella sua chiusura al mondo sta lanciando il messaggio più potente di mille sorrisi e manine a conchiglia? Brigitte, scrivile su WhatsApp e partite per le Fiji. Subito, è Melania che te lo chiede.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star