Vent'anni fa l’abito da sposa di Cindy Crawford più sexy di sempre

Su Instagram la per-sempre topmodel dei nostri cuori pubblica lo scatto del suo secondo matrimonio, il più vero...

image
Getty Images

Il nome, il neo (e il fisico) scolpiti nelle collezioni dei gotha dell’alta moda dei Novanta (quelle di Gianni Versace in primis), una copertina smaccatamente controversa (quella di Vanity Fair con la cantante lesbica k.d. lang), un cuore da blockbuster spezzato (quello del “marito per quattro anni” Richard Gere). Quando nel 1998 Cindy Crawford e Rande Gerber convolavano a nozze, questa era la scenografia della vita della topmodel a stelle, strisce e curve (86-66-89). Non ci sarebbe stato Dream Team senza di lei (ma neanche senza Naomi, Carlà, Claudia, Helena), né sogni americani da passerella italiana patinata, e nemmeno videoclip musicali o cartelloni pubblicitari ad altissimo tasso di calura corporea. Senza Cindy Crawford ieri, sapremmo un po’ meno descrivere i fasti fashion dei 90s, senza Cindy Crawford oggi, sapremmo un po’ meno descrivere l’epicità di una donna che a 52 anni fa (ancora) a gara di catwalking con la figlia… Kaia Gerber, new prezzemolina delle Settimane della Moda, ci dice qualcosa?

Trentadue anni scolpiti sul passaporto, uno sfondo toto-palme californiane sotto il cielo (troppo) azzurro, un bouquet di fiori spontanei come la voglia di percorrere la “navata” di una chiesa a piedi nudi. Quando nel 1998 Cindy Crawford e Rande Gerber convolavano a nozze, questa era la scenografia del matrimonio della modella di DeKalb, Illinois e dell’imprenditore e talent scout di modelle newyorchese. A catapultarci in medias res in quell’esatto momento, è la stessa foto su Instagram di Cindy Crawford, pubblicata esattamente 20 anni dopo quel giorno, tanto naïf quanto paparazzato. Maxi camicia (erano sempre gli anni Novanta, no?) in lino, pantalone comfy nero e ciuffo ingellato (erano sempre gli anni a ridosso con i Duemila, no?) per lui, lo sposo. Abito da sposa corto cortissimo, con un cenno di pizzo a coprire le gambe statuarie appena sopra il ginocchio, bretelline invisibili, come il make up e la capatina dal parrucchiere. Cindy Crawford in abito da sposa micro, nel suo giorno più bello, più naturale, più felice. Secondo solo al ventesimo anniversario, festeggiato in una birreria con gli amici di sempre, e con Kid Rock al piano…

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star