Il polpaccio di Victoria Beckham è il monumento alla sua carriera

Il micro fotoromanzo della storia d'amore più commovente d'Inghilterra: quella tra Victoria Beckham e le sue scarpe.

image
Getty Images

Ipnotici come i solchi concentrici di una colonna dorica. Solidi come un architrave della Roma Antica. Levigati come le curve dei bronzi di Umberto Boccioni. I polpacci di Victoria Beckham, i malleoli di Victoria Beckham, i piedi di Victoria Beckham e, quindi, le scarpe di Victoria Beckham. Monumenti alla carriera della (vera) first lady del Regno Unito, sculture d’arte moderna opss posh senza tempo, medaglie al valore della donna che da vent’anni vive i pro e i contro di stare con l’uomo che “invecchia” come il vino. Non c’è foto di Victoria Beckham in cui le sue gambe petit (per 1,63 metri d’altezza) non siano messe in risalto da pump dal tacco tutt’altro che petit. Gambe che sono il risultato ponderato di epoche (couture e non) trascorse sui palchi pop, sulle passerelle glam, sugli spalti dei campi di calcio indie di mezzo mondo. E sì, anche e soprattutto tra le navate dei matrimoni da top of the pops.

Getty Images

Quarantaquattro anni da monopolizzatrice di tutto ciò che è patinato: riviste, eventi, backstage, marito… Quattro figli sulla strada giusta per il successo che tutti i “figli di” prima o poi si prendono: volenti o nolenti. Cinque migliori amiche che “Ti odio, ti lascio, ti…” ma che alla fine “ti amo”: 20 anni dopo. Lo stile di Victoria Beckham e i suoi errori (o scelte miratissime) di vita e di armadio, la vita di Vicky B e le sue comparsate couture (in)discutibilissime, la Posh Spice e quella sfrontatezza da marchio registrato che ce la fa amareodiare, analizzare in tutte le sue parti come si fa con un capitello ionico a scuola. E proprio sui banchi torniamo adesso (o mai più) per studiare le epoche delle gambe di Victoria Beckham con la nostra Vikypedia, l'enciclopedia libera delle scarpe di Victoria Beckham.

Getty Images

Le scarpe di Victoria Beckham = il tempo dei sandali scomodissimi da Wannabe di provincia. I nostri cuori sono rivolti alla signora delle giravolte in suède e oro, delle pump alla schiava (termine amorevolmente amarcord), degli sgambettamenti in tour con il (suo) Dream Team, degli investimenti sui cerottini anti-vescica...

Getty Images

Le scarpe di Victoria Beckham = il tempo dei plateau sbagliati ai matrimoni sbagliati. Il look di Lady V indossato al (fu) matrimonio più imponente del Regno Unito (Kate Middleton e William fare spazio a Meghan Markle e Harry, pregooo). Blu molto (troppo?) scuro, cappellino da Compasso d'Oro e zeppa maxima ad incorniciare il broncio total brit dell'invitata a Corte più lapidaria.

Le scarpe di Victoria Beckham = il tempo del guilty pleasure glitterato. Un po' Cenerentola, un po' Dorothy del Mago di Oz, Vicky ha immaginato e disegnato queste pump tacco midi per la sua collezione di scarpe e per inguaribili sognatrici... di mondi un po' più posh...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star