Il nuovo errore di stile di Victoria Beckham è una vecchia conferma di genialità

Capriccio che farebbe inorridire un sarto e che, invece, su madame Beckham diventa il colpo di stile (che fa vendere...)

image
Getty Images

C’è un profilo Instagram LostinStoryPics che non dà scampo a Victoria Beckham: lei può provare a indossare qualunque guaina di cashmere, può affondare in qualunque maxi pantalone a vita alta e testa altrettanto ma le foto del tubino marrone in lurex e porta abiti di Louis Vuitton (datata 1997) è lì a squarciare l’internettttt. Victoria Beckham bilancia il costante riesumare suoi look dimenticabili (ehi, falso storico: all’epoca erano dimenticabili?) con grandi trucchi del mestiere. Quando ti sei disegnata una linea di abiti a tua (nuova) immagine e somiglianza i passi falsi si escludono: e nell’ultima uscita in total look Victoria Beckham Brand la Posh Spice ha scelto di svelare una volta per tutto il trucco dei trucchi di stile.

Getty Images


Quello che poteva sembrare un errore di stile di Victoria Beckham si rivela una palese concessione a chi non ha il fisico di Gisele Bündchen. Vic, queen del pantalone lunghissimo senza orlo (a meno che non siano i jeans con risvoltino d’autore) ha un altro metodo per vestire i suoi capi in tutta la sua altezza mignon: e anche le maniche fanno la differenza. Nella maglia a righe, con mix di colori primari, le maniche sfiorano le mani con anelli di Victoria Beckham, anzi le coprono proprio (ps: e si che l’anello di fidanzamento di David Beckham un filo kitsch è stato sostituito con altri gioielli, quindi perché coprirle?). Il ritorno di una scelta anti minimal - secoli che non si vedeva Victoria Beckham con lo smalto rosso - accompagnato dall'indossare abiti over rispetto al suo fisico mignon, da eterna teenager. Maniche lunghe a segnare una silhouette che ha dell’incredibile tenacia: quattro figli, 20 anni di matrimonio, 10 di brand iper amato e innegabili N anni di tira e molla sulla questione reunion delle Spice Girls. In modalità segretezza ON, ovvero con giacca da guerrilla urbana, Victoria Beckham continua a dimenticare l’orlo dei polsini, anzi, copre, supera, non limita quello che un sarto chiamerebbe abominio e che Vic, invece, riabilita a trucco di stile per donne basse, fieramente altissime.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star