In questa foto così anni 80 ci potrebbe essere un errore di stile di Blake Lively (e invece)

Ci sono molte scelte apparentemente sbagliate e invece la combo vincente è molto nascosta (e per questo stima/stima/stima per Blake).

image
Getty Images

Il lato di sinistra a favore di camera. I lato di destra stretto in una cintura. Lo sguardo centrale a fiammeggiare verso l’interlocutore. Il linguaggio del corpo di Blake Lively è un personaggio a sé che sopravvive a ogni sceneggiatura. La compagna più romantica di Hollywood, la non fu Serena van der Woodsen se non per copione, è riapparsa a Manhattan per lo show Pre Fall di Versace. E a dispetto di quello che si possa pensare dell’attrice con il più sincero sorriso d’America, il look ladylike le viene molto bene e molto spontaneamente. Sotto quel cappotto bianco di Blake Lively, chiusura a vestaglia effetto vestaglia altissimo, c’è una sicurezza da emulare con garbo. Una scelta sensualissima anticipata da Angelina Jolie, una scelta reclinata molto bene dalla stessa Blake che in décolletées dorate ambisce a tutt’altro che un copycat delle scarpe dorate di Melania Trump.

Getty Images

La mamma bis Blake arriva alla sfilata di Versace esponendo tutti i trucchi imparati su un set come Gossip Girls: illuminati d’immenso e sii credibile. Il primo capitolo è nella scelta dell’acconciatura: i capelli mossi di Blake Lively sarebbero potuti sembrare too much con quella scelta di semi-coda laterale, chioma iper leonina invece opta per un make-up estremamente nude e l’effetto 80s è scongiurato. Abito argento drappeggiato con schiena nuda/nuda, scollo profondo in maglia metallica, collo del piede in posizione da Saranno Famosi e clutch che neanche le Kardashian(s) nel momento più Miami della loro carriera.

Getty Images


Eppure tutto funziona e convince: l’arte di Blake Lively si palesa, ancora. Osare, accumulare effetti “wow” ed evitare di cadere nel tranello del troppo e troppo lussuoso. C’è un motivo se è, e rimane, la più credibile losangelina in circolazione. Capace di far ridere Ryan Reynolds (che diciamolo: prima di lei solo rotture di cuore), capace di presenziare su un red carpet con pargoli al seguito ancora lontani dallo svezzamento ed essere natural born killer (di simpatia). Blake osa tutto quello che vuoi. Ci avrai sempre dalla tua.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star