La regina Elisabetta usa i suoi gioielli per lanciare messaggi segreti (e precisi)

Chi riesce a incontrarla a tu per tu tenga d'occhio i gesti della sovrana, in particolare quell'anello che fa girare intorno al dito...

image
Getty Images

Forse un giorno la monarchia sarà solo un ricordo ovunque e chi ha prestato servizio in questa vecchissima istituzione, soprattutto nella Royal Family del Regno Unito, farà montagne di soldi con libri di memorie in cui racconterà ogni singolo dettaglio, segreto, curiosità, regola di cui ora può solo fare cenno, perché violerebbero un accordo di riservatezza che si firma all’assunzione. E di segreti ce ne sono parecchi, visto che ogni tanto ne sbuca fuori uno diverso, da come mangiano i reali quando sono solo tra loro senza ospiti, a come la regina Elisabetta brandisce la sua borsetta per dare comunicazioni silenziose al suo staff. Ad esempio si sa che quando la regina sposta la borsetta da un braccio all’altro vuole mettere fine alla conversazione che sta tenendo, e se la posa a terra significa che vuole che l’ospite con cui parla venga gentilmente congedato con una scusa.

Quello che non tutti sapevano, invece, è che è emerso di recente, è che quando non ha con sé la borsetta, la regina usa anche i suoi gioielli come strumento per segnalare al suo staff che qualcosa non va, e chissà quante altre cose. Ad esempio, dal giorno del fidanzamento col principe Filippo, che risale a 70 anni fa, Elisabetta non si separa mai dall’anello che le ha dato quello che sarebbe stato il suo sposo, ottenuto rimuovendo un grosso diamante dalla corona della madre di Filippo, Alice di Battenberg. Quando la regina ha un ospite e la conversazione sta prendendo una deriva noiosa, la sovrana comincia a girare l’anello attorno al suo dito. Secondo la fonte di corte che lo ha svelato, questo è uno dei segnali più perentori della regina, e fa scattare immediatamente l’allarme tra i presenti che ne sono a conoscenza, che devono subito mettere in atto la tattica già decisa in precedenza, per farsi che l’ospite sloggi, accompagnato da un educato inserviente che se lo porterà via. Se il nostro sogno (beh, uno dei tanti) è quello di trovarci un giorno a tu per tu con sua maestà la regina Elisabetta, teniamolo bene a mente. E prepariamoci prima solo cose molto interessanti da dire.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star