La longuette da volo low cost di Kate Middleton riapre le polemiche sui costi (altrui) della famiglia reale?

Botta/risposta volante tra le due coppie di duchi, e il Regno Unito tiene i conti.

Cosa indossa Kate Middleton in vacanza” era una delle domande irrisolte sulla inappuntabile perfezione della duchessa di Cambridge in ogni contesto/luogo/momento da quando ha varcato ufficialmente la soglia di Kensington Palace. Depenniamola dall’elenco: sbarcata per la seconda parte delle vacanze in Scozia, la scelta low profile di Kate Middleton in gonna longuette grigia, quasi anonima, mentre tiene in braccio il figlio Louis accanto alla nanny Maria Teresa Turion Borrallo, è un colpo da maestra del risparmio tout-court.

I duchi di Cambridge sono stati paparazzati a volo atterrato ad Aberdeen, mentre si dirigevano verso le auto che li aspettavano direttamente sulla pista. Ad aprire il corteo reale William con le valigie e George per mano, poi Charlotte che trotterellava dietro il papà, e a chiudere la gonna longuette di Kate Middleton in vacanza tra i venti scozzesi, Louis aggrappato al collo e fedelissima tata. Una normalissima famiglia che si avvia verso le ferie a Balmoral su un volo low cost che indicativamente parte da 73 sterline a persona, come prontamente calcolato dal DailyMail (ma può arrivare a costare dieci volte tanto a seconda del last minute).

Uno dei passeggeri del volo ha raccontato di essersi accorto che fossero loro alla fine del volo e solo perché ha riconosciuto Carole Middleton, la madre di Kate. “Erano seduti nei sedili delle prime file. Prendo sempre questo aereo e non ne sapevamo nulla, nessuno immaginava che fossero sull’aereo. Poi ho capito che era la madre di Kate Middleton quella seduta alcune file davanti a me”. Quindi non ci sono scuse di sicurezza o protocolli: i reali d’Inghilterra volano con aerei di linea e scelgono compagnie low cost per coprire le tratte più frequenti e rapide. A dirla tutta, non è nemmeno la prima volta che lo fanno: scorrendo gli archivi William ha volato in economy diverse volte, Kate Middleton ha scelto la British Airways per un volo di mattina presto dopo la sua prima visita ufficiale da sola in Olanda nel 2016, e insieme hanno optato per un volo low cost di rientro dal matrimonio della cugina di William Zara Tindall.

Ma è inevitabile comparare le royal scelte di trasporti a così breve distanza dalle polemiche sugli aerei privati di Meghan Markle e del principe Harry, alimentate da difese vip da tutte le parti. I cinici maligni sostengono che la scelta dell’aereo low cost per la vacanza di Kate e William sia stata deliberata, uno schiaffo moral-politico alle belle parole ma pochi fatti dei duchi di Sussex. Oltre che N-esima mossa dei Cambridge nel mantenere elevato il gradimento dei sudditi. Infuriano le polemiche sui costi della famiglia reale alle tasche degli inglesi? La royal couple va al risparmio, non solo con il reworn di abiti/scarpe/borse ampiamente sdoganato dai look di Kate Middleton, ma dimostrando chiaramente che sanno risparmiare su tutto, persino andando al supermercato per i regali di Natale. Il futuro re d’Inghilterra e la futura principessa consorte scelgono un volo low cost come farebbero le persone normali. E la vacanza di Kate Middleton in gonna longuette grigia, coda di cavallo essenziale e figlio in braccio, è cominciata con un punto segnato.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star