I pantaloni di Kristen Stewart maschile così Jean Seberg, così Charlot

Arriva la mademoiselle americana che interpreta il biopic struggente dedicato a Jean: e il suo total look maschile racconta di...

ITALY-CINEMA-VENICE-FILM-FESTIVAL-MOSTRA
VINCENZO PINTOGetty Images

Mani in tasca e profilo a favore di camera: Kristen Stewart arriva a Venezia 76 imitando la posa classica di Woody Allen, regista che l’ha portata indietro nel tempo in Café Society. Ma la posa mascolina soft, il passo deciso e lo sguardo a favore di camera con scarpe stringate un po’ Charlot sono scelte di linguaggio del corpo molto chiare di una 29enne che non ha bisogno di imitare nessun altro. I pantaloni di Kristen Stewart maschili, ampi, su polo di maglia über chic - il cui bon ton è stato prontamente limitato delle catene collier - è un total look Chanel. Ovvio, per la musa americana della maison di Gabrielle. E non è un caso neppure che sia proprio una musa americana amata da un brand francese a interpretare la musa della Nouvelle Vague, Jean Seberg nel biopic omonimo diretto da Benedict Andrews arrivato in Laguna e prodotto da Amazon Studios.

Stephane Cardinale - CorbisGetty Images

I capelli di Kristen Stewart parlando altrettanto da soli: bleach biondo con una ricrescita nature per un taglio corto che ha reso Jean la non parigina che passeggiava con la maglia dell’Herald Tribune e Jean-Paul Belmondo al suo fianco in Fino all’ultimo respiro. Il futuro di Kristen Stewart sposata o no con Dylan Meyer, l’attrice che ha dimenticato l’angelo di una vita, Stella Maxwell passerà il turno dei critici cinematografici che alla Mostra della settima arte cercano - da decenni - l’erede della Seberg, amante di una delle Pantere nere più complesse della storia d’America? Nel dubbio madame Stewart alza i tacchi, sfida la folla di fotografi and co e svanisce nuovamente. Imprendibile, come fu la divina Seberg.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito