L'anno magico di Rihanna è tutto in una foto che la renderà donna del 2019

Protagonista della copertina di Vogue USA, Riri veste Riri e conferma che questo è il suo momento d'oro.

Il 2019 non è ancora finito ma noi sappiamo già chi è la donna dell’anno. Tutto quello che tocca diventa una colata di oro. Vestendo un abito Fenty Rihanna conferma dalla copertina di novembre di Vogue che il suo momento magico dura e perdura, meritatamente, e che anche quest’anno il suo nome ha generato un discreto buzz tra le keyword e le news di Google. La consacrazione del credo di Rihanna è un abito Fenty (da) cappuccino in tulle con fili di satin che le incorniciano il volto. Una madonna 4.0, iconica e dolcemente incappucciata, lo sguardo dritto a bucare la quarta parete con chi la guarda. E tra le pieghe deliziose del vestito nocciola di Rihanna la linea di abbigliamento Fenty by Rihanna trova la perfetta testimonial in colei che l’ha creata.

E non c’è solo la moda o Fenty Beauty, nel futuro della Rihanna 2020 che già pianifica il prossimo anno. C’è il nuovo album di Rihanna R9, che dovrebbe uscire a breve e che riporterà la cantante di Barbados verso le sette note dopo un lungo periodo di assenza. “Non sarà tipicamente reggae, ma si sentiranno gli elementi in tutte le canzoni. Il reggae è sempre meraviglioso per me. Non importa quanto sia lontana da quella cultura o dall’ambiente in cui sono cresciuta, non mi abbandona mai. Era ora di tornarci” ha spiegato Rihanna, che ne ha anche approfittato per negare ogni possibilità di lasciare la musica. “Per me è un modo di parlare in codice al mondo, un linguaggio che mi connette alle persone che capiscono. La designer, l’imprenditrice di lingerie e beauty… Tutto è iniziato con la musica”. In nome della sua primigenia arte, la popstar ha definitivamente chiarito un topic a tre che si rincorre da diverso tempo: Rihanna Superbowl Colin Kaepernick, il quarterback della NFL diventato famoso per aver protestato in ginocchio durante l’inno americano, e aver perso i contratti sportivi da marzo 2017. Rinunciando allo show half-time del Superbowl Rihanna diede il via al rumor sui motivi del suo rifiuto: era vero che lo aveva fatto per solidarietà col giocatore? “Sì, decisamente. Non potevo sopportare di farlo. Per cosa, chi ci guadagnava? Non le mie persone. Non volevo svendermi” ha specificato la cantante. “Ci sono delle cose in quella organizzazione con cui non sono mai d’accordo, e non avrei mai lavorato per loro”.

Le gran final della sua intervista, comunque, è la vita privata di Rihanna. Discussa dai tempi della relazione violenta con Chris Brown, dragata, imbeccata di presunti flirt mai confermati. Rihanna oggi è fidanzata e sembra particolarmente serena, oltre che molto riservata. “Sì, ho un relazione esclusiva da diverso tempo. Va tutto bene, sono molto felice”. Col fidanzato Hassan Jameel Rihanna sembra aver trovato anche la quadra sentimentale, proiettandosi in un futuro dove i figli sono contemplati. Nella sua nuvola di tulle cappuccino Fenty Rihanna non nega, anzi, si fa ancora più diretta: “Senza dubbio”. Ma per vedere Rihanna incinta ci vorrà un po’ di tempo, prima dovrà nascere il suo album. E qualche nuova grande idea per il 2020.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star