Nell'ultima foto di Paris Hilton c'è un errore

Il caso su Instagram dell'istantanea apparentemente vintage svelata da uno, anzi tre, piccoli dettagli.

Questa foto potrebbe essere stata scattata nel 2009, quando Paris Hilton su Mtv cercava l’amica del cuore (e chi non ha mai fatto binge watching con My New BFF si converta, prego). Questa foto potrebbe essere stata scattata negli anni in cui l’ereditiera più famosa d’America, interpretava la figlia di papà da manuale culturale d’America, matelassé Chanel à la main e maxi occhiale da sole anti flash da paparazzo. Questa foto potrebbe essere stata scattata nell’epoca pre digitale in cui avere un cellulare BlackBerry garantiva i primi posti nella scala sociale agli occhi “degli altri”. Figurarsi averne tre. E invece, l’ultima foto di Paris Hilton su Instagram, condivisa da un account che raccoglie con ironia, molto, le istantanee d’antan delle persone e personaggi che costruivano il gossip dei primi Duemila, è datata 2019.

Il biondo ossigenato piastrato è diventato un caramello chiaro mosso, più maturo, le minigonne viniliche fluo sono state sostituite da maxi pull caviale in combo con beanie cocoon, le mascherine nero opaco e le borse Chanel versione XXL lasciano immutato quello stile Paris Hilton coronato dal tris di i-Phone aperti a ventaglio come un poker d’assi, da calare sul tavolo verde senza nemmeno guardare negli occhi il nemico. E se per le analisi sociali del nuovo millennio, essere multitasking è un’autocondanna alla mediocrità, rallenta il lavoro e ci fa dimenticare quanto valiamo davvero, della stessa idea non è l’imperatrice del colosso di hotel Hilton, che fin da adolescente ci ha abituati a vederla inabissata da sacchetti post shopping su Rodeo Drive mentre sorseggia cappuccini Starbucks e digita forsennata su telefonini imbevuti negli strass. Rosa. Ovvio.

A 38 anni, oggi Paris Hilton non è più la donna-scandalo del weekend che iniziava con un dj set sulla West e finiva con un altro sull’East Cost, Paris Hilton oggi è la donna che lancia una linea di skincare di lusso adombrando dichiaratamente gli anni in cui, insieme all’amica del cuore Kim Kardashian, di creme usava solo quelle ad alto, altissimo effetto abbronzante. È la donna che confessa il suo fidanzamento in mondo visione per poi annullarlo, con le stesse modalità, nel giro di pochi mesi. Con buona pace dell’ex Chris Zylka, il modello che da un solitario milionario ha ricevuto in cambio un “Quando mi innamoro, mi innamoro velocemente. Ma col tempo ho realizzato che non era la scelta giusta. È stata una bella avventura".

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star