Jane Fonda in bikini rosa, e tutto il sole di Willy Rizzo

Sentirsi bellissimi alla luce del sole, come le star fotografate da Willy Rizzo nelle spiagge e località di mare più belle del mondo

willy rizzo fotografia, jane fonda, california, star al sole, donne bellissime al sole
Jane Fonda, California, 1961 © Willy Rizzo, Courtesy Studio Willy Rizzo

Jane Fonda indoor in foulard rosso, simbolo di lotta anche tra le mura di casa durante la quarantena. Jane Fonda outdoor che incanta in bikini rosa, lasciandosi baciare dal sole e dall’obiettivo di Willy Rizzo, su una delle spiagge più amate della California. Bellissima sotto la luce che ci riporta all’aperto dopo mesi di confino forzato come ogni scatto del nuovo Sunlight di Willy Rizzo, in mostra nel suo studio parigino di Rue de Verneuil (29 giugno - 31 luglio 2020). Il nuovo percorso espositivo, invita a splendere dopo un periodo buio, come le star immortalate lungo le spiagge più belle del mondo da un esperto dei bagliori, compresi gli ultimi di Marilyn Monroe.

Willy Rizzo - Marlène Dietrich, Cannes - 1955
© Willy Rizzo, Courtesy Studio Willy Rizzo

Il glamour disinvolto e conturbante di Marlene Dietrich, in abito di mussola a pois all’orizzonte azzurro della Cannes degli anni Cinquanta, anche lei tra le divine del passato in mostra con la selezione di fotografie originali, esposte e in vendita in edizione firmata e numerata di otto copie del celebre fotografo. Venti scatti in bianco e nero e a colori, in parte mai esposti, ci riportano sotto il sole, dai sali d’argento della St. Tropez abbagliata da Brigitte Bardot alla fine degli anni cinquanta, ai colori sfuggenti come le grazie di Emmanuelle Seigner nell’Ibiza anni Novanta.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Elizabeth Taylor in due pezzi a Eden Roc nel 1949 a metà strada tra Cannes e Nizza. Solo quattro chilometri dal Musée Picasso, anche lui ritratto dal fotografo mentre fa il bagno con la sua famiglia nelle acque di golf juan e si prepara a lasciare un segno nella memoria affettiva e culturale della Costa Azzurra. Il sole bacia tutti, sulla spiaggia di Copacabana della brasiliana Rio de Janeiro, attraversata nel 1959 da Elsa Martinelli in un abito di spugna Pucci, quanto nella Palma di Majorca degli anni Novanta, con Michael Douglas in costume e maglietta stampata che tenta di leccare Jack Nicholson, completamente vestito, in giacca, panama e occhiali da sole con lenti a specchio. Bacia anche la faccia da schiaffi di Mick Jagger in costumino verde, seduto sul lettino di Dominique Rizzo, la bellissima moglie del fotografo. Questo nuovo viaggio alla ricerca della luce, ripercorre idealmente quello del fotografo e designer, nato nella Napoli del 1928 e cresciuto a Parigi, collaborando con le principali riviste di moda e costume, nei primi anni Sessanta anche come direttore artistico di Marie Claire Francia, con l’obiettivo puntato su quello che ci rende più luminosi. Nel caso del suo Sean Penn preferito, l'aria sfacciata, la sigaretta aggressiva e i jeans strappati, in fuga dalla mondanità di Cannes.

Willy Rizzo - Sean Penn, Cannes - 2000
© Willy Rizzo, Courtesy Studio Willy Rizzo
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star