Le ballerine di Amber Valletta visione/allucinazione anni 90

Vituperate, amate moltissimo, amate pochissimo, le flat flat shoes per antonomasia in un vintage look storico.

È il 1999, un nuovo millennio sta per incominciare, lasciando alle spalle il decennio che l’ha vista conquistare/interpretare/magnificare il ruolo più alto cui desiderava aspirare. Attrice, calcatrice di red carpet, modella, supermodella, Amber Valletta in ballerine nere avanza come su una passerella Haute Couture verso il giro di boa del secolo, fra le strade della sua New York, quella stessa Grande Mela che l’ha fatta grande. Occhiali da sole mignon, che oggi definiremmo in pure stile Anni Novanta, total black look dalle scarpe basse alla borsa a secchiello all’abito midi sotto il ginocchio e leggermente svasato, Amber Valletta compie un’unica eccezione lanciare “apparentemente accidentalmente” il foulard color mimosa sulla mini bag che tiene stretta fra due dita, mentre con l’altra accarezza il taglio di capelli medio liscio, il caschetto platino che ha ispirato/suggestionato una generazione (e forse più…).

Ron GalellaGetty Images

Musa dei più grandi couturier di ieri, oggi e domani, Amber Valletta classe 1974 è la supermodella orgoglio di ogni sobborgo dell’Arizona (e oltre), interprete della moda anni Novanta (e oltre), musa degli schermi in 16:9 e dei fashion designer da passerella inamidata (e oltre). Con lo stesso sguardo di sfida, al limite della noncuranza, con cui sfiora(va) i défilé per oltre 20 anni, Amber Valletta riuscirebbe a far arrossire persino un red carpet. E il suo look allo scorso Met Gala 2019 ne è la prova (alarm: body nero sgambatissimo in arrivo).

Ron GalellaGetty Images
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star