Le zeppe leopardate di Cameron Diaz (okay dai era il 2006...)

Un apparente errore per eccesso divenne una sublime zampata di stile per la ex bionda attrice di The Mask.

Come si definisce un errore di stile? Per difetto (e mancanza di coraggio) quando sembra che un look non sia davvero completo, per eccesso quando sembra che ci sia troppo. Nel caso dell'animalier, poi, si tende sempre a pensare di esagerare, con il risultato di relegare il pezzo forte e protagonista al ruolo sbagliatissimo di comprimario. Ma non è questo il caso. Il look #tb di Cameron Diaz zeppe leopardate, open-toe, plateau stretto, che solo a pensarle sembrano un'iperbole calzaturiera. E invece sono la dimostrazione perfetta dell'equilibrio tra le parti. Adieu ballerine leopard reginette del compromesso che scontenta tutti. Ai piedi dell'attrice più in voga nel 2006, in piena promozione del film L'amore non va in vacanza con la collega Kate Winslet (e Jude Law), le zeppe tacco medio celebrano la moda evergreen dell'animalier lento, libero e rilassato, sublime terreno su cui costruire un intero look. Scardinandolo con denim light, forme e volumi dalla visione collettiva di eccesso kitsch.

Pierre SuuGetty Images

Sono le scarpe con zeppa leopard di Cameron Diaz (in inedita versione mora) a concludere con applausi il look casual-chic. Dove non osa il flare jeans a (probabile) vita bassa con ampio risvolto, di cui l'attrice lanciata da The Mask e in versione confetto da Il matrimonio del mio migliore amico è stata una delle migliori interpreti e adepte di quegli anni. Dove il trench-cappotto super slim color gelato alla nocciola, le maniche percorse da file di bottoni, sembra indeciso tra la trasformazione in abito al ginocchio e la sua funzione primaria, le zeppe open toe animalier di Cameron Diaz siglano definitamente il cambio di lustro e di paradigma nella concezione della stampa maculata. Sagomate, di vaga ispirazione rétro anni 40, spuntate a mostrare un profondo smalto rosso, raggiungono vette di immacolata ammirazione e consegnano ai giorni nostri le versioni 4.0 delle stampe pitone e zebra. Che forse Cameron Diaz oggi, dopo il buen retiro di addio a Hollywood, il matrimonio con Benji Madden e la nascita della prima figlia, indosserebbe ancora.

Pierre SuuGetty Images

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito