Le scarpe preferite di Ashley Olsen, scelta vintage mooooolto conosciuta

La ciabatta to love di Ashley Olsen porta una firma indimenticabile (e nostalgica) per il minimal chic.

Reginetta della discrezione lontana dalla stampa, indomabile curatrice di un vintage nostalgico che gli adoratori di un certo stile non dimenticheranno facilmente. Le scarpe preferite di Ashley Olsen sono un pezzo di passato fashion, recente e meraviglioso, lezione di alta finanza sui pezzi evergreen celebrati da The Row, che hanno portato le gemelle Olsen alla nomination ai CFDA 2020. La dichiarazione d'amore dei sandali neri di Ashley Olsen è tutta per Phoebe Philo epoca Céline (con l'accento, sì), e riporta in auge la provocazione espressa da The Cut nel 2018 dopo l'addio della designer alla maison: le gemelle Olsen avrebbero dovuto prendere il suo posto. Il filo sottile del minimalismo a basso voltaggio è proprio quello che lega nostra signora del minimal-chic Phoebe Philo alle creazioni luxury di Ashley e Mary-Kate Olsen, le più fedeli tra gli interpreti derivativi del genere.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
View this post on Instagram

Ash #mkastyle

A post shared by mkastyle (@mkastyle) on

Le ciabatte nere di Ashley Olsen capolavoro vintage di Celine di un lustro appena, diventato eterno e iconico grazie al contributo della sua modella-non-modella. Le ciabatte nere comode con doppia fascia di pelle che si impressero nelle retine (e nelle wishlist) di tutte le fashioniste più lungimiranti. Sono i sandali abbinati ad alcuni dei look di Ashley Olsen più copiati degli ultimi anni. Felpa + leggings post yoga newyorkese? Ciabatte. Cargo pants kale Pantone anni 90 con pullover trasparente? Ciabatte. Skinny neri immortali e giacca jeans drappeggiata snobisticamente sulle spalle? Ciabatte. Mary-Kate e Ashley Olsen imperatrici delle flat shoes e persino dei sandali da trekking pressoché da sempre. Da mixare in risvolto business chic con svolazzante nude silk dress, bandana caffellatte a guisa di mascherina, maxi shopper in coccodrillo: ultimo avvistamento cronologico dei sandali neri vintage di Celine Ashley Olsen. Che spiega a colpi di look un'altra parte della fashion sustainability: quando investi in qualcosa, devi amarlo molto. E farlo durare davvero a lungo.

This content is imported from {embed-name}. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star