Spaziale, Jamie Lee Curtis e l'abito giallo che illumina i Golden Globes 2021

Emozionata nel premiare la sua migliore amica, Jodie Foster, storia di un look da ricordare.

Jamie Lee Curtis aliena, Jamie Lee Curtis illuminante: la star di Hollywood e galassie sconosciute illumina i Golden Globes 2021, letteralmente. Chiamata per premiare la migliore attrice non protagonista, statuetta vinta da Jodie Foster che bacia la compagna in diretta (di mezzo ci va il cane stritolato da tanto affetto), Jamie Lee Curtis è spaziale per diversi motivi. Ormai fierissima e iper-emulata grazie ai capelli corti grigi resi ancor più iconici da un nuovo taglio di capelli cortissimo, debutta sul palco reale/digitale con un lungo abito giallo. Ed è immediatamente Jamie Lee Curtis aka La Signora in giallo.

Todd Williamson/NBCGetty Images

Scollatura profonda su un seno statuario, sinuosa seta gialla e silhouette dei fa-vo-lo-si anni 80, dalle maniche a demi palloncino fino alla vita a impero: l’abito di Jamie Lee Curtis è di Alex Perry, designer fiero del monocromo e di scolli, spacchi, spalle ampie. Non solo look vintage ma anche minimalismo attuale: Jamie Lee Curtis a 62 anni limita al massimo gioielli e sfarzi, conduce su décolletées tacco comodamente cinque e saluta, dialoga, premia con alcune delle migliori attrici di sempre, tra cui Glenn Close che è in diretta da casa, in tailleur di velluto borgogna e a sua volta caschetto bianco con frangia. Emozionata nel premiare “la mia migliore amica” Jodie Foster per il suo ruolo in The Mauritanian, Jamie Lee Curtis ha decisamente regalato IL momento di sorellanza di questi Golden Globes 2021.

NBCGetty Images


This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Look delle star