Le scarpe con i fiocchi ingentiliscono la primavera 2018

Le scarpe di Versailles, il grande ritorno vittoriano, la delicatezza tout-court = la tendenza del fiocco è tornata.

image
Imaxtree

I fiocchi sono uno degli elementi fondamentali del linguaggio della couture. Che si tratti di un piccolo fiocco di gros grain piatto o di ali giganti a farfalla in raso duchesse, il fiocco ha adornato abiti, mollettine per capelli e accessori femminili sin dalla notte dei tempi. Immancabile presenza nelle più stravaganti acconciature volute dagli aristocratici francesi pre-rivoluzionari, decorava anche i semplici cappelli indossati dagli spaventosi tricoteus mentre guardavano le esecuzioni alla ghigliottina. Il fiocco era solito valorizzare i corsetti (legati strettissimi) delle donne inglesi vittoriane e delle socialite della Belle Époque parigina, così come gli stessi fiocchi ornavano i cappucci bianchi inamidati delle ancelle. Nella sua semplicità, il fiocco è sempre stato simbolo di un lusso affascinante, accessibile a tutte le donne, senza distinzione di classe o mezzi. Rappresenta lo spirito couture per tutti. Hai solo bisogno di un pezzo di nastro o tessuto, una mano ferma, e sei ready for.

Con il tempo, l'abbigliamento femminile è diventato più semplice, più minimale e il fiocco ha perso parte del suo fascino. Ora è diventato un accessorio per lo più riservato alle bambine. Ma anche se ha lasciato la scena nel teatro dell'eleganza, questo piccolo elemento decorativo è riuscito a resistere e reinventarsi in situazioni meno ovvie. In questa stagione, i nostri piedi sono il suo parco giochi, in quanto ci vengono offerte le scarpe con fiocchi senza dimenticare un richiamo rétro. Con richiami al mondo della lingerie, sopra un velo punteggiato (Redemption), rende urbani anche un paio di gladiatori di serpente (Lanvin), eleva la cucitura posteriore di un paio di stivali argentati con una fila di fiocchi (Vivetta) o aggiunge un tocco di decadenza alla rosa in seta rococò che decora una pump stile anni '80 (Fausto Puglisi). Per un look più fresco, ecco il nodo morbido, o effetto frettolosamente legato intorno alla caviglia (Aigner, Ermanno Scervino) scelta che regala un mood rilassato (ma attentissimo allo stile).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe