Abbiamo trovato le scarpe basse che ti rivoluzionano l'estate 2018 <3

Flat shoes = nostre nuove BFF ovvero quando il cliché della scarpa meno femminile si smonta subito.

image
Getty Images

La comodità, questa (ormai) sconosciuta. Da quanto tempo abbiamo appeso al chiodo il concetto di comfort, favorendo l'ingresso nelle nostre vite a tutto ciò che spesso, tanto comodo, non è. Al primo posto? Scarpe di tendenza...killer! Tacchi improbabili, altezze pericolose, sneakers giganti e poco sobrie, ça va sans dire. E invece no! Siamo molto molto felici di annunciarvi che sono tornate le scarpe basse, flat shoes, chiamatele come volete, ma sì, intendiamo proprio loro. E, attenzione, sono più belle che mai. Non sapete come abbinare le scarpe basse di stagione? Quelle che per anni abbiamo considerato poco per nulla intriganti, colpevoli di non slanciare le nostre gambe, di ammazzarci le caviglie, tornano, finalmente, in tutto il loro splendore. Ma come si fa a vedere un nemico così grande in una mini scarpa, così tenera, taglia petit? Poverine, trattiamole con amore PLEASE. Diverranno a breve onnipresenti nelle nostre vite, sono pratiche, comode, anche tascabili (quindi sì, possiamo metterele nelle nostre maxi bag e cambiarle all'occorrenza con tacchi scultura, prego). Quindi le nostre nuove migliori amiche. <3 E poi se sono made in italy, se sono fatte con amore da due amiche, se hanno un packaging diverso dal solito, beh, allora diventano subito le nostre preferite. Si chiamano Ballerette, sono ideate e realizzate a Roma e sono la next big thing. Oh sì! Al momento sono in vendita solo a Roma, Milano, Firenze e Venezia e ci auguriamo che ben presto conquisteranno anche altre città. Che delizia!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe