Le maxi sneakers 2019 di Marni inaugurano un altro capitolo

Maxi caramelle couture, zen qb per definire un nuovo standard di ugly shoes (che amiamo).

image
Getty Images

Cosa c'è di nuovo? Il maxi dress in seta è in tintoria e aspetta solo di essere indossato, abbiamo anche addirittura preparato il tailleur per il rientro in ufficio e captato quale sarà una delle maggiori tendenze moda 2019. Cosa manca? Le nuove arrivate tra le regine della street couture, signore e signori, le sneakers Marni, della prefall 2018. Volumi maxi, esagerati, accostamenti audaci di colori molto forti e decisi, nessuna regola rispettata, pura e poetica anarchia bon ton, come tradizione Marni insegna. Le sneakers luxury, disponibili nei flagship store a partire da fine luglio 2018, si vestono di una nuova e forte identità e non hanno paura di osare, anzi, giocano dettando delle regole tutte nuove, che le rendono le sneakers 2019 del cuore. Si chiamano Big Foot, è un caso? Affatto, nessuna coincidenza. Riprendono la linea della più classica delle runner che ci hanno accompagnato negli anni 80 e si vestono di (nuovi) colori inaspettati e molto aspri, creando combinazioni strong, che le elevano a sneakers 2019. Per cui: luxury + street couture + comodità = amore eterno. La Big Foot Sneakers parla chiaro e si fa ben capire. Stiamo sì tornando ad un'idea di silhouette più sobria e meno ugly, ma la strada è ancora un po' in salita, quindi si vira lentamente su maxi volumi più morbidi e tondi, meno spigolosi, per intenderci. Si abbinano con estrema facilità a gonne lunghe o hot pants e maxi maglione, oppure nella versione più basica e quotidiana con camicia da uomo e jeans bootcut. ASSOLUTAMENTE da evitare la combo ciclisti + crop top: no, non ci siamo proprio.

sneakers 2019
brand courtesy
Sneakers 2019 Marni
1 di 4
sneakers 2019
brand courtesy
Sneakers 2019 Marni
2 di 4
sneakers 2019
brand courtesy
Sneakers 2019 Marni
3 di 4
sneakers 2019
brand courtesy
Sneakers 2019 Marni
4 di 4
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe