I teli mare firmati sono il nuovo trash-chic? O trés chic?

Nella ridente epoca dei gonfiabili di qualunque forma i teli trash diventano nuovo feticcio iper-chic?

image
Zoran Zonde Stojanovski on Unsplash

Sui materessini gonfiabili ci è scappata la mano. Quei fenicotteri creepy, gli unicorni-salvagente che sembrano volerti mangiare, i mega ghiaccioli e i maxi pezzi di pizza (con wurstel grazie). Ecco, tutto questo possiamo probabilmente accantonarlo a fianco di un nuovo mondo della moda mare 2018. Perché, wait, sembra che quest'anno il trend abbia preso un'altra direzione, la ridente cittadina di Trasherie/Couture: signore e signori, accogliamo a braccia aperte i teli mare 2018 IMPROBABILI. Sono quasi ovunque, presto entreranno anche nelle nostre borse di paglia, vedrete. Però una cosa c'è da dire: i teli mare di spugna sono teneri, hanno quel dna rétro che addolcisce anche i più aridi di cuore. Tra i teli mare firmati sono spuntati loro, tessuti che si intonano benissimo soprattutto con tuffi a bomba (nello stile). Se non avete ancora preparato la valigia e non sapete quale telo mare di microfibra (o anche telo in spugna) abbinare al costume intero + ciabatte dell'estate 2018 qui c'è un tuffo nei teli mare da osare. Adieu galleggianti ingombranti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze