Crème caramel, burro d'arachidi, nocciola e (un po' di) panna: tendenza colore 2019 MOLTO cremosa

Vestiremo soffici colori al profumo di gelato, al gusto di sciroppo d'acero, con un pizzico di cannella. Una vera e propria experience ultrasensoriale.

image
Miu Miu Cruise CollectionGetty Images

I presupposti per fermarsi in gelateria, ormai, ci sono tutti. I profumi della frutta secca e dei dolci più sensuali si fondono e ammiccano a qualcosa di estremamente cremoso e creano un mix potentissimo che coinvolge tutti i sensi. La palette dei colori tendenza 2019 parlerà la lingua universale del food, senza però trascinare con sé grassi buoni e meno buoni. Allora chapeau. Cosa c'è di più sensuale di un indumento feticcio che riporti alla mente il re del comfort food AKA Sua Maestà il gelato? E ancora, che benessere ci dona il solo pensiero di un trench in panno di lana avvolgente al profumo di pancake e succo d'acero? Una totemica sfida che lancia il food alla moda? O magari la moda che diventa democratica e scende sui piani croccanti e profumati del cibo? Whatever, importa aver chiara la visione di ciò che ci aspetterà nelle vetrine e alle fermate dei romantici tram, cosa indosseremo durante il prossimo autunno inverno 2018 2019, tra abiti bon ton, sneakers delicate e micro gioielli. Su una marcia trionfale di waffles caldissimi, di caramello cremoso e cascate di gelato alla nocciola vi sveliamo il nuovo ipocalorico trend moda 2019, un susseguirsi di cialde e altre golosità, sì, ma da indossare. Da Parigi e Milano le notizie arrivano chiare. I capispalla sono morbidi e preziosi, le pelli sono spazzolate e lucide (non vernice, attenzione), le pellicce sono (spesso) eco e oversize, i tartan e i check assomigliano tutti a croccanti wafer al cioccolato e i volumi fanno tutti rima con comfort.

La moda diventa democratica e scende sui piani croccanti e profumati del cibo?

Acne Studios che ridisegna i dettagli del trench evergreen, Erika Cavallini che sovrappone il knitwear in un gioco delicato tridimensionale, Mila Schön che lega indissolubilmente accessori dall'aria sporty con il classico capospalla della mamma, Max Mara che firma un'ode romantica al plaid-à-porter in combo con il montone P-E-R-F-E-T-T-O, Undercover e Sacai che si riconfermano campioni di anarchia, sì, ma con stile e molto molto affetto. Facciamo così, gustiamo un gelato (vero), e godiamoci la gallery con 30 tips su come-cosa-quando-dove indossare le tonalità di beige dell'autunno 2018.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze