max mara resort 2019
Courtesy photo

Plissé: dal participio passato del verbo francese plisser (pieghettare), viene la definizione che il dizionario italiano riserva ai tessuti lavorati a macchina con pieghe fitte e ben segnate, e per estensione a ogni capo o accessorio realizzato con questa poetica lavorazione. Ideato - e brevettato - già nel 1909 dal couturier Mariano Fortuny per realizzare abiti ispirati alle tuniche delle statue elleniche, i celebri Delphos, porta in scena un'eleganza delicata e armoniosa che gli permette di attraversare le generazioni: amatissimo dalle dive del cinema in bianco e nero, il plissé è stato reinventato a più riprese, in stili e materiali di volta in volta diversi, tra estro e tradizione, fino ad arrivare alle tendenze moda del 2019. Anticipato durante la sfilata evento della collezione Resort firmata Max Mara, sarà infatti uno dei temi più forti dell'anno. Non solo. Per la Maison italiana, il plissé è anche uno degli elementi più importanti tra quelli scelti per trasferire agli abiti un'ispirazione stilistica che guarda alle opere d'arte contemporanea della Collezione Maramotti, sede storica dell'azienda nonché teatro dell'esclusivo fashion show dove per la prima volta sono le opere ad aver fatto da cornice. Le texture assumono una nuova importanza, i tessuti increspati richiamano Achrome di Piero Manzoni - le cui opere sempre in bilico tra ironia e innovazione hanno creato una vera rivoluzione nel panorama artistico - mentre le maxi borse plissè guardano ai celebri tagli di Fontana - pittore e scultore, fondatore del movimento spazialista.

Courtesy photo

Questi sono i capi must have della collezione Resort 2019 firmata Max Mara, e le idee moda per sfoggiare look in stile plissé dalla fine dell'inverno fino alla primavera e oltre.

Courtesy photo

Il total look plissé

Plissé dalla testa ai piedi con il top con maniche corte a kimono abbinato alla gonna midi plissettata dalla linea dritta nella stessa nuance, a cui aggiungere la cintura intrecciata per sottolineare delicatamente la silhouette.


Courtesy photo

La gonna plissé + maglione cocoon

Un abbinamento facile da portare, una carta vincente per affrontare il freddo con un'eleganza disinvolta e moderna. L'outfit con gonna midi plissettata si compone con un caldo maglione in filato di cashmere e seta effetto nuvola in tonalità più chiara, scarpe con il tacco e borsa in nappa con lavorazione plissé.


Courtesy photo

Il pantalone plissé con camicia in raso...

Per andare all in sul plissé con un tocco di originalità, via libera alla lavorazione plissé increspato anche sui pantaloni in raso beige dalla linea dritta, da indossare con la camicia in raso di pura seta nello stesso colore, con maniche a kimono e micro strass per un total look shiny.


Courtesy photo

...o con la maglia in mohair

Per un effetto più soft e un outfit più versatile, il pantalone plissé si può abbinare anche a una morbida maglia in lana mohair color cipria con applicazioni di micro strass all over: il top in jersey abbinato la rende confortevole da indossare da mattina a sera, e la sua linea pulita lascia in risalto la texture dei pantaloni.


Courtesy photo

L'abito stampato con motivo plissé

Aria di primavera con l'abito midi in tela tecnica stampata e motivo plissé. La stampa lettering dona un twist moderno alla sua linea bon ton, mentre la cintura in pelle definisce il punto vita e suggerisce l'abbinamento con un paio di décolleté in nappa con morbidi lacci da annodare alla caviglia.


Courtesy photo

La maxi shopper in nappa plissé

La lavorazione plissé increspato non si applica solo ai tessuti più classici ma anche alla nappa per creare una texture nuova e imprevedibile. In versione maxi, diventa una shopper ideale per outfit urbani tanto quanto per giornate fuori porta. Anche la palette cromatica è inedita, spaziando dal verde acqua al glicine e toccando anche i classici color cipria e nero.


Courtesy photo

La mini shopper in nappa plissé

In versione mini, invece, diventa una shopper più compatta e ugualmente versatile, da portare a mano con il manico singolo oppure a spalla con la tracolla rimovibile, e da scegliere in una palette cromatica ancor più ampia, che partendo dall'azzurro polvere comprende anche bianco e beige.


Courtesy photo

La sciarpa gioiello in raso plissé

Lo stile è nei dettagli, e l'accessorio ideale per completare il look riprende delicatamente l'effetto plissé. È il caso della sciarpa in raso plissé, da portare appoggiata sul maglione: il motivo annodato con strass dona un tocco decò all'outfit.


Et voilà, la tendenza plissé è servita! Scoprite i capi must have con cui interpretarla online e nelle boutique Max Mara.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze