Così è nata la collezione Dior Primavera Estate 2021

"Qual è il futuro della moda?", la video intervista esclusiva di Marie Claire International a Maria Grazia Chiuri.

“Prendersi cura del proprio corpo significa anche cambiare il rapporto con i propri vestiti. Prima li indossavamo per esprimerci, avere un dialogo con il mondo esterno, oggi rappresentano una decisione più intima, devono in primis farci sentire meglio, stare a proprio agio con noi stessi”, intervistata in esclusiva da Marie Claire International, Maria Grazia Chiuri oggi ci parla del senso della moda, la sua. A poche ore dal debutto della collezione Dior Primavera Estate 2021, la creative director di maison racconta quanto sia difficile, adesso più che mai, utilizzare codici e linguaggi couture identici a quelli del passato. “La moda riflette il presente, il modo in cui le donne si sentono qui e ora. Il futuro della moda? Non è possibile predirlo, sicuramente bisognerà essere sempre più aperti, flessibili, dinamici, ma silenziosi al tempo stesso…”.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze