Bastano quattro capi per rispondere al quesito "come vestirsi bene spendendo poco"

Pezzi NO SEASON, scelte LONG ELEGANCE.

image
Szymon BrzoskaImaxtree

Un maglione e tutto è risolto. Un blazer investimento e tutto è accetto. Un accessorio indie, no logo ma dalla silhouette iper pulita, e tutto è elegante. "Come vestirsi bene spendendo poco?" è la domanda che mai come oggi - tra brand indie e IL low cost che si converte al green - trova risposta in look eleganti ma accessibili nei prezzi. Equazioni di stile che possono durare per molte stagioni (il no season è il vero e unico risparmio, ribadiamolo ogni volta), ritorno del vintage quale imperativo economico degli Xennial. Il colore più elegante di tutti? No, non è solo il nero. Il trucco per vestirsi eleganti sempre? Curare i volumi a contrasto, senza perdere di vista il minimalismo. A meno che non ci sia un accessorio di logomania davvero accessibile come i collant di Gucci o il foulard di Hermès (magari vintage?). I migliori look per vestirsi bene con poco (e moltissimo gusto).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

Capelli raccolti: primo grado di eleganza. Spalle scoperte no bra: secondo grado di eleganza. Pullover over: terzo grado di eleganza. Se poi per cintura opzionate un marsupio minimale il quarto grado di eleganza viene da sé.

2 Come vestirsi bene con poco
79,00 US$

Over ma non nel prezzo: il tips è sempre selezionare i capi di Other Stories a fine saldi e optare per linee e colori più semplici possibili. Come questo maglione voluminoso, morbido, cremoso da abbinare su smoking pants. 

3 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

Sì, quella è una sottoveste indossata su t-shirt bianca e capospalla brit. Combo delicata da trattare con cura, ovvero la sottoveste meglio se direttamente rubata dall'armadio di famiglia e in colori davvero neutri/discreti.

4 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

Perché optare per stivaletti nuovi ogni mezza stagione quando si può puntare tutto su un paio di sandali atomici, con tacco d'autore ,e indossarli tanto in primavera quanto a fine inverno avec collant pregiati?

5 Come vestirsi bene con poco
mytheresa
190,00 €

Il vezzo dei vezzi di maison Gucci: l'accessorio che riporta il logo più desiderato degli ultimi 5 anni in versione collant. Tutto il resto è low cost? Non importa, il guizzo fashionista svela il tallone da Achille (Lauro).

6 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

L'abito di maglia tricot è passato, l'abito di maglia burro senza alcun accessorio? Sarà l'elemento di rilassatezza dei look di primavera. Eleganza che è facilmente reperibile nelle linee minimal di Arket, Cos e Zara. Vezzo? Un paio di occhiali da sole griffati.

7 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

I foulard di Hermès sono lo statement del benessere couture. E il motivo è che spesso risolvono, da soli, qualunque look. Have to: indossarlo coloratissimo su nero assoluto o pantaloni da uomo grigi. Tristi? Non più.

8 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

Una cintura piccola e sottile e il maxi cardigan diventa giacca: un accessorio mignon che cinge la vita (da optare alta, altissima).

9 Come vestirsi bene con poco
Levi's
57,50 €

Okay sul capitolo Levi's 501 non vi è molto da aggiungere se non che a meno di 60 euro questo rimane il jeans che meglio sposa qualunque blazer (couture), pullover over (davvero over), stivaletto (indie)...

10 Come vestirsi bene con poco
Imaxtree

Pantalone palazzo nero e blazer stretto in vita con micro-bag caramello: il trucco mixare i neri diversi ma studiare volumi a contrasto per un effetto chic e non "scoppiato". Quota low-cost? Pantaloni neri over, da portare a fare l'orlo per renderli più su misura. Investimento? La nano bag dalla linea pulitissima.

11 Come vestirsi bene con poco
Nanushka
175,00 €

Non è una mini hit bag, non è un micro marsupio: è un mix di entrambi per un effetto chic ma senza loghi in vista. Il marsupio di Nanushka alza il livello di stile e non abbassa il conto...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze