Cinque nuovi brand eco sostenibili da frequentare ora

Scouting, dibattito, moda: tre parole dietro a cinque grandi nuove promesse totally GREEN.

moda sostenibile, brand moda sostenibile, abbigliamento etico, moda etica, marchi emergenti, nuovi marchi emergenti, abbigliamento sostenibile economico, moda sostenibile low cost, moda sostenibile online, brand sostenibili, brand sostenibili italiani, brand sostenibili moda, marchi di moda da conoscere, nuovi marchi di moda da conoscere, marchi top 2020, marche che vanno di moda 2020, marchi di moda, marchi di moda etica, marchi di moda sostenibili
Courtesy Photo

Scegliere come essere sostenibili è a discrezione del brand, ma oggi, non è esserlo è anacronistico. Si parte dalla scelta delle materie prime, naturali, riciclate, biodegradabili, si passa a processi di produzione a basso impatto ambientale, con volumi d’acqua ridotti al minimo e totale assenza di chimici. Si segue una filiera etica e trasparente, dove ogni passaggio è alla luce del sole e retribuito equamente. Alcuni riscoprono gli artigiani e i maestri del fatto a mano, altri decidono di aiutare comunità locali in difficoltà. Fino ad arrivare all’azione del give back ovvero come restituisco alla società e alla natura la mia fortuna?

Operazione che va contro a qualsiasi libro di economia aziendale ma che è sempre più presente nei business plan dei marchi di moda sostenibile di ultima generazione. Qui alcune delle storie che abbiamo raccolto: Story mfg. trasforma gli scarti di produzione in fertilizzanti, risolvendo anche la condizione del zero-waste. Ninety Percent dona parte dei ricavati a una serie di organizzazioni no-profit impegnate nella lotta al climate change. Ssōne organizza workshop gratuiti di art and craft per il benessere mentale delle donne. Se fare moda diventa sempre più difficile ed esigente, in un mercato tra i più inquinanti del mondo, c’è chi ci prova ancora, con passione, etica e gentilezza, come loro...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 MARCHI SOSTENIBILI DA CONOSCERE: STORY MFG.
Courtesy Matchesfashion

Fondato dalla coppia Bobbin e Katy Katazome seguendo il motto “slow made”, Story mfg - abbreviazione di ‘manufacturing garments’ - unisce moda e attivismo. L’atelier di produzione è immerso nel cuore della foresta indiana, qui sarti, tessitori e addetti ai processi di tintura - fiore all’occhiello della collezione SS2020 - lavorano in armonia con il territorio, ogni scarto ritorna alla terra sotto forma di fertilizzante, e il loro lavoro è retribuito eticamente. I capi, realizzati solo con materiali organici e fibre naturali, sono vegani, cruelty-free e 100% biodegradabili, hanno un design comodo, funzionale e senza tempo. Al duo creativo piace pensare che sono progettati per arricchire oggi la pelle, domani il suolo.

Story mfg su MATCHESFASHION.COM

2 MARCHI SOSTENIBILI DA CONOSCERE: SSŌNE
Courtesy Photo MATCHESFASHION

Lunghi abiti dai volumi rilassati, chemisier immacolati e camicie oversize, da indossare, estate dopo estate, come Tilda Swinton in A Bigger Splash. Un’estetica contemporanea di linee e colori puri bilanciati da tratti retro-nostalgici ispirati alla seconda ondata del femminismo anni Settanta, utilizzando fibre materiali, tessuti riciclati, riducendo al minimo l’utilizzo di acqua nei processi di lavaggio e tintura, sono le cifre stilistiche di Ssōne, il brand fondato da Caroline Smithson nel 2018 dopo anni nella fashion Industry “tradizionale” in brand come Alexander McQueen, Proenza Schouler e Peter Pilotto. Con le estensioni Re-Ssone, progetto di zero-waste che recupera gli scarti della produzione per trasformarli in pezzi di home decor, e Ssone Circle, associazione no-profit che organizza workshop di artigianato e lavori manuali come terapia per il benessere mentale.
Ultima curiosità: Ssōne si legge ‘sewn’, tradotto: cucito.

Ssōne su Matchesfashion.com

3 MARCHI SOSTENIBILI DA CONOSCERE: THEMOIRÈ
Courtesy Photo

THEMOIRè è un nuovo progetto nato a Milano con la mission di creare un marchio di moda del futuro ovvero con il minimo impatto ambientale possibile e con il concetto integrato di give back: parte dei ricavati vengono devoluti ad organizzazioni contro il climate change. Il brand - per ora di sole maxi pochette - utilizza esclusivamente materiali biodegradabili e riciclati come filo di nylon rigenerato, pelli vegane ecologiche. Mentre per le fodere interne sceglie tessuti di canapa, in quanto la pianta della cannabis cresce senza bisogno di pesticidi e richiede meno acqua del cotone. Ça va sans dire, anche i tag sulle borse e gli imballaggi utilizzati per le spedizioni sono tutti green.

THEMOIRè su Luisaviaroma.com

4 MARCHI SOSTENIBILI DA CONOSCERE: LAUREN MANOOGIAN
Courtesy Photo MATCHESFASHION

Maglieria dalle linee essenziali e discrete, dai colori puri e naturali, contraddistinta da una qualità ineguagliabile, è la vocazione di Lauren Manoogian, knitwear designer americana nata nel Midwest ma newyorchese di adozione. Produce solo in piccole quantità, senza alterare il colore delle fibre, per mantenerne l’innata bellezza e perché tingerle sarebbe come andare contro natura, collaborando con comunità e artigiani peruviani. Dal maglione in baby alpaca latte d’avena al poncho con le frange in misto lana e cotone pima color grano duro, sono capi che verranno tramandati da madre in figlia.

LAUREN MANOOGIAN
su Matchesfashion.com

5 MARCHI SOSTENIBILI DA CONOSCERE: NINETY PERCENT
Courtesy Photo

Nato a Londra nel 2018 con HQ a Camden, Ninety Percent nasce con l’obiettivo di cambiare le logiche del fashion business e di andare contro a qualsiasi libro di economia aziendale: distribuire il 90% dei profitti tra chi ha contribuito a creare la collezione e una serie di associazioni di beneficenza impegnate del sociale o nella lotta al climate change. Il cliente stesso sceglierà a quale ente donare al momento dell’acquisto. Se questo era l’aspetto etico di Ninety Percent, l’aspetto sostenibile risiede nella scelta dei materiali: fibre naturali organiche, poliestere riciclato, viscose di ultima generazione come Tencel e EcoVera. E nel design: capi basic, da tutti i giorni, di altissima qualità da indossare forever.

Ninety Percent su Net-a-porter.com

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito