Gli anelli tennis definiscono il nuovo vocabolario di eleganza

Dalle fedi storiche create dalle maison di Alta Gioielleria agli anelli sottili disegnati dai brand indie: un métissage d'autore unico nel suo genere.

Quando Chris Everet è celebre nel tennis con addosso il suo bracciale, quest’ultimo era già una creazione d’epoca, almeno sin dagli anni Venti. Lo stesso si può dire dell’anello tennis, suo fratello minore ma non di meno prezioso. La sportiva l’ha reso popolare perché si sa: è attraverso gli eventi in cui il pubblico è numeroso e, soprattutto, dove i media fanno da padrone (si parla degli 80s), che nascono le tendenze. Specialmente se a indossare un gioiello è una tennista prodigio, vincitrice già a 18 del suo primo Roland Garros. Una donna tosta per niente indifferente a prendersi cura di sé e a piacersi anche durante i set. Un giorno, mentre gareggia, Everet perde il suo bracciale tennis prediletto. Pur di trovarlo, fece interrompere il gioco. Da quel momento in poi la richiesta del monile è talmente alta che le grandi maison di gioielleria iniziano a produrne molti più di prima. Lo stesso vale per gli anelli tennis che, volendo trovare un sinonimo, potremmo definire infinity, o eternity, per via di quel gioco di incastonature che percorre tutta la fede. Magari non indossiamoli sul campo arancio, ma in tutte le altre occasioni sono un vero lascia passare, e non solo tra innamorati. Ecco perché accanto ai brand storici dell’alta gioielleria si pongono quelli della moda gioielli 2021, pronti a dare, tutti assieme, una sferzata di contemporaneità a un gioiello che non è fine a se stesso ma un vero e proprio manifesto dei nostri tempi: semplice e al tempo stesso complesso. Unico nel suo genere.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La fede tennis eterna
Courtesy Photo

Le fedi Etincelle di Cartier sono garanzia di eleganza e unicità quando si parla di anelli (o bracciali) tennis. Disponibili in oro rosa, bianco e giallo e platino, con pavé di diamanti taglio brillante illuminano le nostre mani come il sole quando è mezzogiorno.

Info su cartier.com/it

2 L'anello tennis contemporaneo
Chopard
Chopard

Si chiama Ice Cube la fede della maison Chopard in oro giallo e diamante. La collezione, nata nel 1999, è la visione moderna del mondo del gioiello, grazie al design geometrico, emblematico. Il modello, caratterizzato da sfaccettature squadrate accuratamente lavorate in modo da riprodurre i riflessi del ghiaccio, è simbolo di ricercatezza ed eleganza. 

3 Sfida a due
Tiffany & Co.
Tiffany & Co.

È tra due file in oro che emergono i diamanti taglio brillante in platino dell'anello Tiffany & Co., parte della collezione Schlumberger, la quale raccoglie icone di straordinaria creatività. Ispirati al mondo della natura, questi modelli intramontabili sono da sempre un oggetto del desiderio, da attirare a sé con l'effetto fune del anello tennis Rope.

4 Multicolore

A proposito di nodi e funi, l'inedito anello tennis della milanese Bea Bongiasca rispetta gli elementi di quello tradizionale ma li reinterpreta in modo contemporaneo e ironico. In oro 9 carati (disponibile sia giallo che rosa), smalto colorato e pavé di diamanti.

Info su beabongiasca.com

5 Romanticamente tennis
Recarlo
Recarlo

Non basta solo dire che l'anello della maison italiana Recarlo ha un pavé di diamanti in castoni a forma di cuore. Non è nemmeno sufficiente specificare che è in oro bianco 18 carati, oltre che essere frutto di mani orafe d'eccellenza. O forse sì? Giusto in tempo per festeggiare un amore. 

6 Infiniti cristalli
Swarovski
Swarovski

Se si è alla ricerca di un anello tennis da sfoggiare tutti i giorni, il modello Rare di Swarovski è quello giusto. Essenziale, complice di modernità e ricercatezza, è rivestito per metà dai ben noti cristalli del brand. Punti luce contemporanei.   

7 Tre set in uno
Crivelli

Tre modelli, stesso concetto. Avanguardia nelle forme e purezza estetica accompagnano i nuovi anelli di Crivelli, protagonisti della collezione Like, i cui monili sono pensati per essere indossati con nonchalance. "Esattamente con lo stesso entusiasmo e semplicità con cui oggi si mette un like". Spiegano dalla maison. Da collezionare.

Info su crivelligioielli.com

8 Pavé colorato
Barbara Biffoli

Si chiama Greta l'anello tennis di Barbara Biffoli. Ma può portare il nome di tutte noi perché è il giusto compromesso tra una fede importante e una da indossare con naturalezza tutti i giorni, non solo agli eventi importanti. Made in Italy, è in oro 9 carati e diamanti brown.

Info su barbarabiffoli.it

9 Bianco & nero
Matchesfashion

Yin e yang. Due poli opposti che si uniscono in un anello tennis prezioso, concepito dall'estro creativo di Lizzie Mandler. Othello, il nome del gioiello, è ispirato all'omonima opera appassionata di Shakespeare del 1603. È in oro 18kt, realizzato a mano a Los Angeles con diamanti incastonati con artigli articolati ispirati proprio a un bracciale tennis.

Info su matchesfashion.com

          This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
          Pubblicità - Continua a leggere di seguito
          Altri da Tendenze