Surrealisti, sognatori, gli orecchini macro-meraviglia

Da quelli dedicati a un ricordo di famiglia agli ispiratori di universi esotici, i monili chandelier ritrovano il loro posto legittimo nel vasto mondo della moda gioielli.

C’è qualcosa di speciale in un volto quando è privo di orpelli, al naturale. Ma esistono speciali gioielli in grado di renderlo ancora più interessate nel momento in cui lo sfiorano, portandoli: gli orecchini maxi. Grandi e al contempo statici nel tempo. Si muovono, come nessun altro monile è in grado di fare, solo se guidati dal passo e dai movimenti di chi li veste. E poi diciamolo: ne esistono davvero per tutti i gusti, come il gelato o la pizza. Come tutte le cose buone. E sono tornati sulle passerelle di recente, lo stesso negli atelier degli orafi contemporanei. Molti sono da perdere la testa ogni giorno, altri in occasioni davvero straordinarie. Anche del quotidiano, perché no. La moda gioielli 2021 propone degli orecchini chandelier così diversi l’uno dall’altro (evviva la creatività), per materiale, colore e foggia, che abbiamo deciso di darvi una mano nella scelta. Non ringraziateci, indossateli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Leggeri come una piuma
Chanel
Chanel

Gli orecchini Plume di Chanel sono quanto di più prezioso si possa pensare, poiché nascono da una mano artigiana unica. Quella degli esperti della maison francese. Realizzati in oro bianco 18 carati e diamanti, possono essere indossati sul lobo oppure sulla sommità dell'orecchio. 

2 Un viaggio a Marrakech
Valentino
Valentino

Cristalli come se piovesse, uniti alla resina nera e a una forma che rimanda alle madrase arabe (nome tipico delle scuole in cui viene insegnato il corano) compongono gli orecchini Stones of ligh di Valentino.  Una cascata di luce pronta a illuminare serate da Mille e una notte. O di più, perché no?

3 Sul bagnasciuga...
Prada
Prada

La collezione primavera-estate 2020 di Prada è stata un successo anche grazie ai gioielli che vengono ancora oggi proposti dalla maison. Specialmente quelli in argento e conchiglie, i quali fungono da simbolo per un ricordo caro alla designer milanese: le perle di sua madre. Trasformate, rese contemporanee vengono rappresentate attraverso chi si occupa di custodirle, le conchiglie appunto. Maxi, come gli orecchini.

4 La petite Sirène
Saint Laurent
Saint Laurent

Orecchini chandelier in bronzo firmati Saint Laurent con chiusura a clip, una cascata di ispirazioni marine...

5 E surrealismo sia
Gansho

Dalì, Magritte e compagnia avrebbero certamente amato questi orecchini di Gansho, in perla barocco, oro e resina. Molto particolari, in puro stile del brand brasiliano, noto per la sua alta dose di creatività.

Info su gansho.com.br

6 Luci che salgono, luci che scendono
Mytheresa

Si sa, certi eventi richiedono gioielli particolarmente originali. Come gli orecchini firmati Magda Butrym, realizzati in ottone argentato con cristalli. Due creazioni che possono essere anche indossate singolarmente, per essere più casual, anche quando "non c'è più niente di casual ormai". Carrie Bradshaw dixit.

345 euro su mytheresa.com

7 Intrecci di tessuto
Mytheresa

Rimaniamo in territorio esotico con gli orecchini maxi di Johanna Ortiz. La designer colombiana propone dei chandelier in versione noir, realizzati con tessuto intrecciato imbastito su una base di metallo. Pronti per essere abbinati a un vestito rosso e a un calice di bianco. In sotto fondo, la musica che amiamo.

126 euro su mytheresa.com

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze