I 7 masterpiece della collezione uomo di Prada (che valuteremo anche per noi)

Destrutturare, semplificare, re-imparare a vivere, il new normal secondo Miuccia Prada e Raf Simons.

prada
Prada

Sono le piccole cose. I piccoli piaceri. Non è complicato. Sono le parole che si leggono sotto ai nuovi scatti pubblicati sul feed Instagram della maison meneghina. Ogni frame è un vibe, uno stato d’animo, un bisogno primario. Per chi ancora non l’avesse visto: il video presentazione della collezione uomo Prada Primavera Estate 2022 racconta una transizione, un viaggio da uno spazio chiuso a una spazio aperto, da un tunnel rosso, complicato, quasi oppressivo, a una spiaggia bianca, incontaminata, a una distesa d’acqua che raggiunge un orizzonte senza fine. È immediata la metafora alla nostra contemporaneità: l’uscita dalla pandemia, la fine delle costrizioni, la ritrovata libertà. L’ idea di semplicità, di umanità, di bisogni primari, quanto intellettuali, trasmessa dall’ambientazione in spiaggia e dalla naturalezza dei modelli - che oltre a sfilare si sdraiano al sole, giocano in acqua, come un gruppo di amici al mare - si ritrova nei look della collezione: altrettanto semplici, familiari, pratici e versatili. I tagli sono destrutturati, i tessuti funzionali, gli accessori intelligenti, le fantasie ri-editano l’archivio Prada: stampe geometriche anni Settanta, fiori, motivi nautici come il polipo, l'ancora e la sirena. Dalla jumpsuit charcoal alle hoodie con cappuccio, ogni capo può essere indossato in città come al mare, blazer sartoriale incluso. Il corpo è spesso in mostra, volutamente, per celebrarne la sua bellezza e la sua libertà ritrovata. È interessante vedere come molti designer abbiamo immaginato un’era post-pandemica come i Roaring Twenties dove saremmo stati alla ricerca di stravaganze, look eccentrici ed esperienze estreme, e chi, come Miuccia Prada e Raf Simons, abbiano scommesso sull'opposto: immaginando una nuova nuova umanità alla ricerca di semplicità e "facilità", che re-imparerà a apprezzare la quotidianità e la gioia immensa, quasi infantile, delle cose semplici, come quella di un bambino la prima giornata al mare dopo un lungo inverno.

E ora, dal cappello con micro-taschina alla duffel bag colorata con maxi logo monocromo, ecco i capi e gli accessori dalla collezione uomo Prada SS22 che potremmo comprare/valutare anche per noi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La sfilata della collezione uomo Prada Primavera Estate 2022
IL BUCKET HAT
Courtesy Photo

Il bucket hat che vedremo everywhere: con profilo posteriore a mandorla e fessure frontali per inserire l'ultimo paio di shades.

LA JUMPSUIT
Courtesy Photo

La jumpsuit-camicia - dalle potenzialità unisex - con coulisse in vita e pantaloncini con risvolti per enfatizzare il mood rilassato, vacanziero, spensierato. Da indossare con derby e calzini a metà polpaccio.
N.B. I motivi nautici come ancore, sirene e polipi sono uno dei fil rouge della collezione.

LA DUFFEL BAG

Pratica, iconica, destinata a diventare "It", la duffel bag con maxi logo tridimensionale sur ton, disponibile in più colori dal verde lime al blu cobalto.

TAILORING + STAMPE GEOMETRICHE
Courtesy Photo

Dall'ufficio al weekend, dalla scrivania alla riva del mare, il blazer sartoriale, a due bottoni, grigio antracite si indosserà anche nei weekend, anche con shorts e top in fantasia, aderenti sulla pelle, coloratissimi.

L'ANELLO PRADA
Courtesy Photo

Il Dna Prada in un close up: stampa geometrica anni 70, fantasia maxi stripes, blazer navy blu e logo della maison, questa volta, su un anello.

LA FELPA CON I FIORI
Imaxtree

La felpa con cappuccio, dalla fantasia a fiori anni 60/70, che gli ruberemo in vacanza.

LO ZAINETTO MULTI-ZIP
Courtesy Photo

Colorato, monocromo, facilissimo da portare sia a spalla che a mano, il nuovo zainetto by Prada.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze