I gioielli genderless, la lista dei preziosi à porter

Anelli impalpabili e ciondoli-ricordo, à vous la nostra lista dei desideri preziosi.

Unus, uno, sex, sesso. Nasce così, negli anni Sessanta, la parola unisex, sinonimo di uguaglianza di genere in ogni aspetto della vita, moda e gioielli compresi. Come tutte le rivoluzioni infatti, lo stile chiamato oggi genderless nasce come manifesto di parità in termini di abbigliamento: una camicia bianca diventa statement per lui, per lei, per loro. Presto detto, la moda gioielli si adegua a una rivoluzione sociale giusta che diventa anche uno stile couture. E se quello del fashion è un linguaggio diretto circa lo zeitgeist allora oggi più che mai i gioielli genderless sono in grado di esprimere lo spirito del tempo, con eleganza e sensualità. Ne abbiamo scelto alcuni, fra anelli impalpabili e ciondoli-ricordo, a voi la nostra lista dei desideri preziosi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 L'anello a fascia Deco
Tiffany & Co.
Tiffany & Co.
1.800,00 €

Il motivo geometrico che enfatizza la perfezione dell'anello in oro Tiffany T di Tiffany & Co., ricorda le greche meravigliose e antichissime dei templi greci e latini. Trasporta in altri mondi e ci riporta nell'oggi, raccontando una storia unica, quella della maison e anche la nostra. Indossiamolo e scambiamolo con il proprio lui o lei. 

2 Born in the USA
Farfetch

Un bracciale promessa di eleganza si chiude con a moschettone, dando un twist ribelle. In oro giallo 14 carati, il monile realizzato negli Stati Uniti dal genio creativo di Tom Wood dona, con la sua essenza minimale, quel je ne sais quoi a qualsiasi look. Sensuale con blue jeans e camicia. Un po' come The Boss (Bruce Springsteen), un po' come Jane (Birkin).

295 euro su farfetch.com

3 Essenziale
Atelier VM

Esprime tutto il cuore di Atelier VM l'anello Delizioso in oro pensato per accordare chi è in cerca del gioiello semplice perfetto. Disegnato nel 2017, si adatta sul dito con armonia.

165 euro, info su ateliervm.com

4 Un regalo per due, tre, quattro...
Cartier
Cartier

Il bracciale a catena Santos-Dumont in oro bianco 18 carati di Cartier è disegnato per avvolgere i polsi di regine e re contemporanei, amanti delle linee sofisticate tipiche della maison francese così come di una delle tendenze più riuscite degli ultimi tempi: i gioielli catena. 

3.550 euro

5 Logo ad arte
Saint Laurent
Saint Laurent
195,00 €

Un orecchino earcuff-scultura rappresenta il monile genderless di Saint Laurent. In ottone, la forma riprende quella del logo della casa di moda fondata da monsieur Yves. Ed è infatti la lettera Y a spiccare, facendo emergere la storia del brand, più viva che mai.

6 Doppia fede
Costellazioni Gioielli
Costellazioni Gioielli
365,00 €

Due fedi separate in oro 9 carati si uniscono in un unico anello. Le trame, una liscia l'altra materica, sono le protagoniste della collezione Miniluxury di Costellazioni Gioielli. Due corpi metallici dicotomici, il bianco e il nero, lo yin e yang della gioielleria. 

7 Il cindolo miniatura
Bona Calvi

Il mondo dei bijoux fatti a mano accoglie il progetto di Bona Calvi, orafa che va per la sua strada indipendente creando sul suo banchetto milanese gioielli-miniatura. Come questo ciondolo a forma di pesce in bronzo, ideale per trascorrere un'estate vestiti di leggerezza e bellezza.

55 euro, info su bonacalvi.com

8 Argento vivo
Vanesi Gioielli

Si chiama Ammit ring, la creazione di soli 10 pezzi di Vanesi. È realizzato in argento interamente a mano con l’antica tecnica della cera persa. "Il peso , il morso, il legame viscerale propiziatorio e salvifico", spiega Valentina Agnesi, orafa e designer, "caratterizzano 42 grammi d’argento diretti a chiedere il favore della divinità e la grazia di Ammit creatura mostruosa che mangia le anime". Cuore e anima. Bellezza irriverente.

350 euro, info su vanesi.eu

9 Bracciale bold
Giovanni Raspini

Avanguardia unisex. E il filo rosso che percorre l'argento placcato oro del bracciale bangle firmato Giovanni Raspini, particolarmente leggero perché realizzato tramite la tecnica dell'elettroformatura, la quale permette all'oggetto di essere completamente vuoto all'interno. Fatto a mano in Italia.

230 euro su giovanniraspini.com

10 E a proposito di leggerezza e bellezza...
Mytheresa

Sublimiamo i nostri occhi e il décolleté con la collana di Elhanati, che si contraddistingue per una sottile catena realizzata artigianalmente in Danimarca, in argento placcato oro 24 carati. Delicata e pronta per essere vestita da tutti noi, tutto l'anno e in ogni occasione.

255 euro su mytheresa.com

11 La giusta chiusura
Farfetch

Si chiude con una forma a T la collana in argento placcato oro di Bottega Veneta. Una preziosa catena, i cui anelli s'incastrano in trame lussureggianti, pronte a enfatizzare il collo e illuminare il viso, facendo riflettere la luce del sole sulla pelle. Una delizia.

880 euro su farfetch.com

12 1 sigillo x 2 cuori
Jil Sander

Minimalista è minimalista. Però le forme sinuose condite con un tratto essenziale, lo rendono l'archetipo perfetto dell'anello sigillo genderless in argento sterling. È di Jil Sander, ma anche di ognuno di noi, perché ci piace adorare le nostre mani di pezzi cult, intramontabili.

185 euro su mytheresa.com

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze