Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Cosa fanno le gemelle Olsen tutto il santo giorno?

La strategia di business di Mary Kate e Ashely è geniale: e soprattutto molto, molto democratica (ma sarà vera?).

Il potere delle gemelle Olsen, sorry, Mary-Kate e Ashley Olsen è una specie di egemonia. Nessuno sa/intuisce come abbiano fatto davvero a smarcarsi dal mondo Disney e finire nel mondo del lusso estremo, ma in pochi anni sono riuscite laddove Victoria Beckham ha dovuto macinare molta, molta più fatica. Sia chiaro: le gemelle Olsen non sono delle lavative, anzi, e il loro impero, The Row, non perde quote di mercato snobberia, anzi, proprio perché sono strenue proprietarie del dna del marchio - lo indossano sempre insieme, lo osano sempre insieme, lo vendono sempre insieme - le Olsen sono delle stakanoviste nel settore. Dichiarano che le scarpe con il tacco sono il passato, indossano infradito e jeans e, soprattutto, borse di velluto da svariate migliaia di dollari e nessuno mette in dubbio il loro stile. Ma cosa fanno tutto il giorno le gemelle Olsen, quando archiviano le gite in tribunale per difendersi da ex stagisti con il dente avvelenato (o la verità in cv)?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Basterebbe seguire uno dei profili Instagram - uno dei tanti dedicati allo stile delle gemelle Olsen - per rivelare una delle foto più classiche che vede protagoniste Mary-Kate e Ashley Olsen: sono sempre INSIEME, e sono sempre su un marciapiede di New York o L.A, fuori dai loro headquarter a bere cappuccini molto lunghi e fumare. Identiche nelle pose, nelle mise (occhiali scuri, bluse over, pantaloni che filrtano con l’asfalto) sono sempre loro due, stessi capelli beach weaves, cellulari bollenti in mani adorne di anelli importanti (una è la fede di Mary-Kate condivisa con il marito Olivier Sarkozy).

photo GettyImages.com
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

In pratica: è una sorta di meme non dichiarato, è una sorta di foto raccolta del loro mondo di sorelle potentissime eppure anche molto in disparte rispetto all’impazzata di showbiz e showsocial alla Gwyneth Paltrow. Le Olsen vogliono fare vedere al mondo che lavorano, che si prendono la pausa caffè in mezzo a meeting e collezioni da disegnare? Non è che le Olsen stanno ridefinendo il concetto di paparazzata concedendo a fior fior di fotografi (e profili social) di seguire nella pausa più democratica del mondo? Touché forse tutto questo fa parte dell’enorme piano aziendale delle gemelle Olsen: farci vedere che lavorano sodo, che fanno il coffee break come noi comuni mortali, che indossano divise (NERE) per ovviare al problema di cosa mettersi per andare al lavoro. Democraticamente snob?

photo GettyImages.com
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip