Amber Heard: «Vorrei usare la mia voce per dare alle donne il meglio che posso​»

Da "moglie di" ad agguerritissima sostenitrice dei diritti delle donne, dei bambini e delle persone LGBTQ.

image
Getty Images

«Del beauty ho sempre amato il divertimento e il potere di trasformazione». Sarà anche per questo motivo, oltre che per il suo coraggio, la sua intelligenza, per le sue attività filantropiche e per la lotta che combatte agguerritissima per l'uguaglianza nel mondo di Hollywood che Amber Heard è stata scelta da L'Oréal Paris come sua ambasciatrice internazionale. «Mi sento di rappresentare una voce, un potere, un movimento, un'opinione... Nel corso degli anni ho sempre pensato di non essere solo un’attrice, ma di usare la mia voce per rendere il mondo un posto leggermente migliore e dare alle donne il meglio che posso».

Sì perché la Heard non è solo la ex moglie di Johnny Depp o uno degli ultimi flirt del curatore d'arte Vito Schnabel o del miliardario sudafricano Elon Musk o del collega attempato Sean Penn. Accanto alla professione di attrice, infatti, Amber è anche una forte sostenitrice delle donne, dei bambini e dei diritti LGBTQ. Oltre a essere membro di Art of Elysium, un’organizzazione che dà potere agli artisti e alle comunità bisognose per vivere di arte, è stata recentemente in Giordania per una missione umanitaria dove ha visitato i rifugiati siriani con l’associazione Syrian American Medical Society. Nel 2018, infine, in occasione del 70mo anniversario della Dichiarazione dei Diritti Umani, Amber si unirà alle Nazioni Unite per sostenere i Diritti Umani.

Nata nel 1986 ad Austin, in Texas, è figlia di un’analista web e un uomo d'affari a 16 anni subisce un trauma - il suo migliore amico muore in un incidente d’auto - che la porterà a vivere soprattutto nel presente. Dopo avere frequentato una scuola cattolica in cui segue corsi di recitazione, a 17 anni si trasferisce a Los Angeles per sfondare nel mondo del cinema.

Getty Images

Amber Heard e Tasya Van Ree nel 2011. «Ho avuto una relazione con una donna, ma a Hollywood tutti mi hanno sconsigliato di dire che sono bisessuale. Mi dicevano che la bisessualità mi avrebbe rovinato la carriera », confessò la Heard ad Allure qualche anno fa.

Dopo varie particine ottiene il suo primo ruolo importante con la serie tv Hidden Palms, per la quale le viene chiesto dalla produzione di dimagrire. Senza battere ciglio l'attrice texana perde 12 kg. Al cinema, invece, sfonderà con Friday Night Lights (2004), insieme a Billy Bob Thornton, nel ruolo di Maria. Dopo una piccola parte in North Country (2005) accanto a Charlize Theron e Frances McDormand si fa di nuovo notare in una scena super sexy di Dead Sexy – Bella da morire (2005) e in Alpha Dog (2006). Dopo avere posato nel 2008 in una copertina very hot per Maxim, recita in alcune pellicole (Never back down, 2008; The informers, 2009; Come ti ammazzo l'ex, 2009; Zombieland, 2009; Il segreto di David, 2009; Il fiume delle verità, 2010; Drive Angry; 2011).

Getty Images

Johnny Depp e Amber Heard sono stati spostai 15 mesi dal 2015 al 2016. Il divorzio costò a Johnny Depp 7 milioni di dollari, che Amber Heard ha devoluto al Children’s Hospital di Los Angeles.

Il 2011 è un anno cruciale per l'attrice taxana. Poche settimane dopo le riprese della serie tv The Playboy Club Amber fa parlare di sé per il coming out sulla sua omosessualità. La Heard, infatti, fa coppia fissa con la fotografa Tasya van Ree, con la quale, si vociferava, fosse segretamente sposata da tre anni. Sempre nel 2011 Amber recita in The Rum Diary, thriller del cui cast fa parte anche Johnny Depp con cui sarà sposata per 15 mesi dal 2015 al 2016. Sarà poi tra le conturbanti protagoniste di Machete Kills e gira 3 Days to kill e Magic Mike XXL fino ad arrivare a The Danish Girl (2015) e ai film di fantascienza Justice League (2017) e Aquaman di James Wan che uscirà nelle sale americane il prossimo 21 dicembre. Poi la (ri)vedremo in Her Smell scritto e diretto da Alex Ross Perry e poi nel thriller romantico Run Away With Me.

Getty Images

Sul costato ha tatuato un verso tratto dai Cien Sonetos de amor di Neruda: «T'amo come si amano certe cose oscure, segretamente, entro l'ombra e l'anima».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip