Monica Bellucci ci regala la risposta più (autoironica) sull'amore

Monicà in poche battute riassume un grandissimo amore, Vincent Cassel, le differenze di età, il futuro.

image
Getty Images

Giochiamo a fare dei sillogismi (scombinati). Monica Bellucci è una diva. Monica Bellucci è bellissima. Monica Bellucci piace a tutti/e, ma soprattutto ai francesi, che l’hanno accolta a vivere tra, come loro. Vincent Cassel l’ex marito di Monica Bellucci si sposa a breve con la sua nuova compagna, Tina Kunakey, ventunenne, più giovane di lui di trent’anni. Monica Bellucci, LA suprema, se ne infischia, as usual. Anzi, dalle pagine di Elle France e con la diplomazia necessaria per spiegare a un ex Je m'en fous de toi, mon chéri, ma senza offendere quello che è il padre delle sue figlie (Deva e Léonie), ha dichiarato che lei non riuscirebbe mai a mettersi con un ragazzo così giovane perché si sentirebbe la madre: "Bisogna stare attenti alle pulsioni e al modo di gestirle, perché se no siamo uguali agli animali", ha dichiarato specificando "il mio non è un giudizio morale, l'amore non ha codici". Colpito e affondato.

Monica Bellucci sulla passerella di Dolce & Gabbana per la Milano Men’s Fashion Week Spring/Summer 2019
Getty Images

E così Vincent Cassel si sposa ad agosto con la modella Tina Kunakey, bellissima, padre togolese e madre siciliana che secondo gli esperti di gossip ha le caratteristiche per restare a lungo al suo fianco, se non per sempre, come si pronostica anche per Richard Gere(68) con Alejandra Silva (35) e per Hugh Grant (57) con Anna Eberstein (35). Secondo altri, invece, è la protagonista di una crisi di mezza età stile Johnny Depp e Amber Heard, in versione almeno depurata dagli stravizi di Johnny ma sempre velata di quel po’ di malinconica dell'ultracinquantenne in cerca di chi può spargere su di lui (anche di lei) la magia della giovinezza. Qualcuno ha pensato che tutte quelle caratteristiche descritte sopra, la sua ex moglie Monica le condivide con un’altra diva che ha compiuto da poco 63 anni, Isabelle Adjani. Entrambe sono state amate da attori di grande fascino da cui hanno avuto figli, entrambe hanno visto finire quelle storie così importanti. Quando Isabelle è stata lasciata da Daniel Day Lewis, nel 1995, si dava ancora un certo peso allo stato civile di una donna (che subì il colpo). Quando Monica Bellucci si è separata da Vincent Cassel, nel 2013, era già tutt’altra storia e Monica non si è certo buttata giù. Anzi. Le titolazioni sui tradimenti, le doppie vite, le foto rubate ci hanno regalato il suggerimento della vita da parte di Monica: understatement, nessuna illazione alla quale attaccarsi, muro di marmo davanti ai gossip più beceri. Il divorzio? No comment. Il veleno tra ex? No grazie. Lei, 53 anni, sempre bella da mozzare il fiato, mentre lui, 51, ha inspiegabilmente subito l'avanzata degli anni in modo più repentino (tempo fa il Fatto Quotidiano l'aveva paragonato all’ultima versione hipster di David Letterman). A dirla tutta, c'è chi fa il tifo perché il nuovo uomo (per sempre) di Monica Bellucci sia davvero il regista Emir Kusturica, con cui ha girato On The Milky Road – Sulla via lattea, che forse non è mai stato un sex symbol (Vincent Cassel lo è ancora?) ma ha sempre avuto una quotazione di intelletto inarrivabile. Quindi okay, la battuta di Monica può essere tagliente quanto elegantissima. Come sempre. E concedersela sarebbe un lusso irresistibile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip