L'abito da sera di Zahara Jolie-Pitt = eredità di stile di mamma Angelina Jolie

Alla premiére di Maleficent: Mistress Of Evil a Los Angeles non poteva mancare la nidiata di figli di Angelina Jolie, guidata dalla terzogenita.

Un abito lungo, nero, senza spalline, accollato q.b. per rispettare il pudore dei 15 anni. Un’eredità anticipata (di stile) l’abito lungo nero di Zahara Jolie Pitt alla premiére di Maleficent: Mistress Of Evil, l’ultimo film di Angelina Jolie, mamma orgogliosa. In assenza di Maddox all’università (in Corea del Sud), a tenere alta la bandiera della casata di Angie ci sono gli altri cinque figli, guidati dall’adolescente più amata e schiva tra i teenager americani. Il sorriso di Zahara Jolie Pitt largo e irresistibile, perfettamente a suo agio ed elegante nell’abito nero caviale che copia egregiamente il colore preferito di mamma. Una scelta stilistica precisa e un omaggio alla protagonista assoluta della sua vita. Nonché controprova definitiva che Zahara Jolie Pitt oggi è la futura icona da tenere d’occhio.

Dopo aver rubato dall’armadio di Angelina Jolie il prendisole a righe, dopo aver insegnato al mondo come indossare stivaletti bianchi sportivi, dopo essere stata fotografata nelle lunghe camminate di shopping losangelino con la sorella Shiloh Pitt e i gemelli Knox e Vivienne (il maggiore dei figli di Angelina Jolie ora che Maddox è fuori sede è Pax, che si avvierà a breve a scegliere l’università), la prima figlia femmina adottiva di Angie e Brad Pitt indossa l’abito nero da sera senza tradire la sua giovane età. E in una sequenza infinita di foto Zahara Jolie Pitt interpreta il colore di famiglia con venature satinate e accenni di ruffles morbide a ingentilire la lunghezza.

Angelina Jolie con i figli
Kevin WinterGetty Images

Il tocco di stile sono le treccine dei capelli di Zahara Jolie Pitt, punte chiare che illuminano strategicamente l’ensemble. Nel caviale complessivo del total black spiccano la giacca verde di Knox, le scarpe di Pax e Shiloh, la camicia bianca di Vivienne. Ma le regine del Pantone Jolie, come potrebbe tranquillamente essere chiamato, sono mamma Angelina Jolie (che replica il sodalizio con Versace scegliendo un abito nero con un voluttuoso scorpione appuntato sul fianco) e la figlia Zahara Marley, che segue la scia dell’eleganza e stravince senza farsi sopraffare e senza esagerare. Un abito lungo nero per convincere tutti. Nella migliore delle tradizioni di famiglia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip