Alla figlia di Dennis Rodman dobbiamo molto

Trinity Rodman è il motivo per cui l'ex cestista dei Chicago Bulls ha messo la testa apposto. Per sempre.

"Non sono stato un buon padre. Non sono stato un buon figlio". E la strafottenza iconizzata a marchio di fabbrica, ieri come oggi, si sbriciolò di fronte all'ammissione della verità. Oscena nella sua cruda nudità. Inaspettato da parte di Dennis Rodman, il re dello spettacolo, colui che ha reso l'NBA più sporca e pop che mai. L'uomo cui è sempre piaciuto polarizzare, sul parquet e nella vita pubblica, complice il big bang di fragilità e fame di accettazione che nessuno ha mai saputo veramente saziare. Nel suo discorso per l'ingresso nella Basketball Hall Of Fame nel 2011, due anni dopo quel Michael Jordan e uno dopo quello Scottie Pippen con cui aveva glorificato i Chicago Bulls, Dennis Rodman si spogliò di tutti gli eccessi e certificò di essere in trattativa di pace con la parte più difficile di sé. Laddove i suoi eccessi hanno avuto risonanza facile e continua, il lato più privato e dolce di The Worm ha tre nomi: Alexis, Trinity e Dennis Jr., i figli di Dennis Rodman avuti dai primi due matrimoni. I figli che ci ha messo tempo a recuperare, dopo averli snobbati da piccolissimi, impegnato a combattere il declino sportivo della sua carriera cestistica. "Voglio vederli crescere. Ho bisogno di smettere di far festa, fare un passo indietro e rimettere a posto la mia vita. Ora ho una certa età, devo rivalutare la mia vita" confessò l'ex numero 91 a PageSix nel 2018. E ripartì proprio da quei figli che Dennis Rodman oggi glorifica in un orgoglioso video su Instagram, dove ritrae Dennis Jr e Trinity Rodman che si allenano nel giardino di casa. Sottotitolo: quadro idilliaco di speranze per lo sport USA.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

La genetica non ha mentito, infatti. Trinity Rodman è nata nel 2001 dal matrimonio di papà Dennis con Michelle Moyer, la più piccola dei due figli della coppia che appena l'anno prima aveva accolto al mondo Dennis Jr detto DJ. A completare il quadro degli eredi c'è la prima figlia di Dennis Rodman Alexis Rodman, nata nel 1988 dal matrimonio con Anne Bakes (l'ultima notizia su di lei la diede il padre nel 2017, quando la ragazza partorì il primo figlio e rese ufficialmente Dennis Rodman nonno). Laddove il fratello DJ ha sentito il richiamo ereditario del basket -con meno colpi di testa rispetto a papà, almeno finora-, Trinity Rodman ha optato per tutt'altro altro tipo di pallone. L'unico che negli USA riesca a rubare titoloni anche all'NBA, il calcio femminile. È vero, Trinity Rodman US soccer star è una dicitura che i giornali sportivi amano riportare: a soli 19 anni la più giovane dei Rodman ha già disputato diverse partite nella nazionale Under 20, facendosi riconoscere per le superbe qualità di gioco e il senso per assist e gol. Il prossimo anno Trinity Rodman sarà in forza alla squadra della Washington State University, stessa università del fratello DJ. Se entrerà presto nella squadra ufficiale accanto a nomi come Alex Morgan, Megan Rapinoe, Aly Krieger e Ashlyn Harris, è una speranza che si spera venga tradotta in concretezza.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
View this post on Instagram

Spooky season 😝😮

A post shared by @ trinity_rodman on

Per ora la ragazza si concentra negli allenamenti e vive una vita del tutto normale. Ultimo anno da teenager e passioni comuni a quelle di tanti coetanei. Trinity Rodman su Instagram pubblica le foto di una normalissima ragazza di nemmeno 20 anni: spiaggia con gli amici, qualche festicciola, il calcio "grande amore della mia vita" come lo definisce lei stessa. TikTok le interessa molto meno: è chiaro che voglia costruire il successo sulle basi solide dello sport giocato, non sui social. Il mondo dello spettacolo sembra non interessarle.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

Intanto, tra un assist e un dribbling, la vita privata è occupata dal fidanzato di Trinity Rodman Riley Majano, giocatore di football, con lei sin dai tempi del liceo. A scrollare le loro foto indietro nel tempo ci si intenerisce di fronte ad una relazione leggera e gioiosa come ogni amore giovanile. Il lato negativo? L'Instagram official ha portato a Trinity Rodman diversi commenti razzisti: "Prenditi un vero nero", "Un ragazzo bianco fortunato" "Mulatta confusa". Più lievi i toni scelti da altri: "Immagina cosa significhi uscire con la figlia di Dennis Rodman". Ma per Trinity Rodman il cognome non è un peso, quell'uomo che per anni l'ha ignorata oggi è parte integrante della sua vita. Certo, di foto insieme Dennis Rodman e Trinity Rodman ne hanno zero sui social. Ma chi dice che non sia parte di quell'antico pudore degli affetti più complessi? Alla fine nelle sue foto Trinity Rodman ama replicare proprio uno dei gesti tipici di papà, la linguaccia all'universo mondo. Che non riuscirà mai a decifrare davvero di che pasta sono fatti i Rodman.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip