È morto Nick Kamen, il cantante che ci spezza il cuore oggi per l'ultima volta

A 59 anni se n'è andato il cantante pupillo di Madonna che fece innamorare il mondo sfilandosi un paio di jeans in tv.

È morto Nick Kamen, uno dei pochi cantanti degli anni 80 sopravvissuti al terribile 2012, l'anno che li aveva decimati senza pietà. A darne la notizia sul suo profilo Instagram è stato il collega Boy George, uno dei suo migliori amici. La popolarità di Nick Kamen era esplosa nel 1985 quando era solo un giovane modello e compariva in un celebre spot dei jeans 501 Levi's, in cui entrava in una lavanderia e al suono di I Heard It Through the Grapevine di Marvin Gaye, si spogliava della t-shirt e dei pantaloni per gettarli nella lavatrice a gettoni insieme a qualche pietra pomice per fare lo stone washed, rimanendo in boxer e lasciando di stucco gli altri clienti ed estasiate le massaie anni 50 che facevano il bucato. Nick era inglese, si chiamava Ivor Neville Kamen e il 15 aprile avrebbe compiuto 59 anni. Nel 2015 aveva perso il fratello Barry Kamen di 52 anni, anche lui celebre modello e stilista, icona della subculture Buffalo. Il loro aspetto poco British dipendeva dal sangue birmano mescolato a un mix di discendenze irlandesi, inglesi e tedesche.

Getty Images


Quel commercial in lavanderia ne fece una star internazionale, tutti si chiedevano quale fosse il suo nome e persino Madonna aveva perso la testa per lui. Lady Ciccione lo trovò, ebbe una storia con lui, scoprì che aveva anche una bella voce e una capacità non trascurabile di gestire il palcoscenico. Lo spinse a diventare cantante e fece molto bene. Gli produsse il suo primo LP e inquadrò la sua immagine in quella del ragazzo bellissimo ma inconsapevole di esserlo, dal cuore spezzato da innumerevoli storie finite male. La prima canzone estratta dall'album Each Time You Break My Heart fu un grande successo proprio perché faceva leva sul desiderio delle fan di prendere il posto di questa sconsiderata innamorata immaginaria che non sapeva apprezzarlo. Fecero seguito Loving You Is Sweeter Than Ever, altro grande successo, e poi I Promised Myself, che finì al primo posto in quasi tutta Europa e fu uno dei quattro dischi più venduti del 1990.



Nick Kamen
si era esibito anche varie volte in Italia, ospite del Festival di Sanremo nel 1987 e della manifestazione Azzurro che si teneva a Bari al teatro Petruzzelli. In quell'occasione si innamorò della Puglia, dove è tornato anche in vacanza. Da quasi tre anni girava voce che l'ex modello e cantante, che era diventato un affascinante signore con i capelli grigi, stesse combattendo contro il cancro, e anche se la causa della sua morte non è stata ancora ufficialmente comunicata, è molto probabile che abbia perso la sua battaglia contro la malattia.

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip