Il mistero del principe Hamdan di Dubai, futuro sovrano romantico su Instagram

Chi è davvero l'erede al trono più seguito sui social dopo il principe William, figlio del regnante più temuto del mondo?

Una piscina profonda 60 metri completamente arredata al suo interno come se fosse una città sotterranea: il nuovo "giocattolo" del principe Hamdan di Dubai (detto "Fazza") che contiene 14 milioni di litri d'acqua, l'equivalente di 16 piscine olimpioniche, è costato una fortuna ma non si può biasimare la spesa dato che il patrimonio del sovrano supera i 9 miliardi di dollari e per la famiglia reale degli Emirati Arabi l'impresa è quindi paragonabile all'acquisto di una casetta al mare per noi comuni mortali. Sarà possibile affittare la piscina per eventi (ci sono delle stanze sott'acqua che contengono aria) e per i set dei film. Un "monumento" al prestigio e alla modernità che Dubai ci tiene a dimostrare al resto del mondo. E ci tiene anche il suo futuro sovrano Hamdan, che gestisce con passione il suo profilo Instagram. Non c'è nessuna gara in corso tra reali, ma Hamdan viene a volte paragonato al principe William perché sono coetanei e perché il suo traguardo dei 12 milioni di follower su Instagram comincia a essere vistoso se paragonato a quello del figlio di Lady Diana. L'erede al trono della monarchia britannica, la più famosa del mondo, ne conta infatti quasi 13 milioni, ma il suo profilo è in coppia con la moglie Kate Middleton che potrebbe essere considerata un valore aggiunto, mentre Hamdan ha fatto tutto da solo.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.

E tutti ora si chiedono che tipo di persona sia Hamdan bin Mohammed Al Maktoum, che in questi giorni pubblica sul suo profilo Instagram i filmati della straordinaria piscina senza celare un certo entusiasmo. Hamdan è uno dei figli (qualcuno dice 23, qualcuno 30) del ricchissimo e controverso Mohammed bin Rashid Al Maktoum, ed è uno dei tanti fratelli delle principesse Shamsa e Latifa, entrambe sparite dalla circolazione dopo i tentativi di fuga dal loro paese, sventati con traumatici recuperi che hanno richiesto uno spiegamento di forze militari. Il padre di Hamdan è anche l'ex marito della principessa Haya di Dubai, fuggita dagli Emirati con i suoi due bambini e al centro di una controversa causa legale per l'affidamento, in cui sono fioccate anche le accuse di violazioni dei diritti umani da parte dell'ex marito.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.


Hamdan bin Mohammed Al Maktoum ha 38 anni, è bello e dotato di fascino byroniano, e anche se è il secondogenito dell'emiro gli succederà alla guida del Paese. Prima di lui, l'erede al trono era suo fratello Rashid, morto a 33 anni in circostanze per molti rimaste misteriose, ma la decisione di sostituirlo con Hamdan era già stata presa da tempo con la motivazione ufficiale che fosse più "adatto" a regnare. Un intreccio di informazioni contrastanti che non permettono di farsi un'idea precisa su cosa ci sia da aspettarsi dal principe, visto che quella di Dubai è una delle poche monarchie assolute rimaste sulla faccia della terra e i suoi regnanti non devono rendere conto di niente a nessuno. Il suo profilo Instagram è pieno di immagini che ne dimostrano l'amore per gli animali, soprattutto i cavalli con cui ha gareggiato e vinto molti tornei come cavaliere, e un rapporto molto affettuoso - non scontato, nella sua posizione - con i figli dei fratelli e con i due gemelli che ha avuto dalla misteriosa moglie Shaikha, sposata nel 2019, di cui circolano pochissime foto. Dietro la cortina di riservatezza si sa che uno dei due gemelli è maschio, si chiama Rashid come il primogenito scomparso nel 2015, e sarà il prossimo erede al trono perché negli emirati le donne sono escluse dalla linea di successione. Hamdan pubblica anche molte foto di suo padre, a volte con i due gemelli in braccio. Come si concilia l'immagine quasi romantica del principe con quella del temuto padre criticato dalla comunità internazionale, sospettato di tenere segregate le due figlie ribelli e descritto dalla moglie fuggitiva Haya come un mostro? Misteri impenetrabili e custoditi in quella che, come detto, è una monarchia assoluta. Ma è proprio dal principe Hamdan che ci si aspetta un cambiamento futuro, una maggiore trasparenza e apertura con il resto del mondo. Se gli osservatori degli affari di Dubai avranno ragione lo sapremo però solo fra qualche anno, quando sostituirà suo padre.

This content is imported from Instagram. You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site.
This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip