Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Carolina di Monaco e Stefano Casiraghi: 7 anni d amore (da romanzo)

Neanche 10 anni, tre figli, una barca e un destino meschino: l'asse Brianza-Monaco per un amore da manuale

Carolina di Monaco e Stefano Casiraghi
Getty

29 dicembre 1983 - Carolina di Monaco siede con le mani giunte in grembo, abito morigerato champagne; Stefano Casiraghi è al suo fianco ha le gambe divaricate, le mani in grembo, aria svogliata. Svogliata di essere lì e non altrove. Con Carolina. Questa è la foto del secondo matrimonio di Carolina di Monaco, il primo con Stefano Casiraghi. Una fotografia che non riassume per nulla un matrimonio tutt’altro che svogliato. La storia d’amore tra Carolina di Monaco e Stefano Casiraghi è, in un revamping costante di amori reali e di amori andati per sempre, un diamante grezzo che il tempo non ha permesso di rendere così prezioso da finire a un’asta (a cifre folli). Ma la storia d’amore tra Stefano Casiraghi e Carolina di Monaco è altrettanto folle. E allora c’è un’altra foto che li racconta alla perfezione. Ci sono Stefano e Carolina che si abbracciano due anni dopo le nozze. Lui indossa una t-shirt di Ellesse (so 80s) lei una t-shirt dello yacht club di Saint-Tropez. Lei è la figlia di Grace Kelly, è una principessa che ha sposato un non-nobile, lo sa bene, lo sa proprio perché sua madre era Grace Kelly. E in questa foto Carolina di Monaco non è ancora l’austera principessa di Hannover (dopo il terzo matrimonio con Ernest principe di Hannover a nove anni dalla morte di Stefano Casiraghi): in questa foto c’è una tenerezza che nessun bon-ton re(g)ale avrebbe concesso dal balcone del Principato.

Qui c’è il potere della coppia più innamorata degli anni 80. Nel 1983, quando conosce Stefano Casiraghi, cresciuto nella cintura comasca che ha reso celebri le sete, “le fabbrichette” e le auto usate nel weekend, del finto flirt tra Carolina di Monaco e Carlo d’Inghilterra si è già parlato fin troppo (poi è ri-spuntata Camilla Parker Bowels). Quando conosce Stefano Casiraghi Carolina di Monaco ha già capito come ricucire un cuore rotto per colpa di Philippe Junot, para-banchiere parigino non fedelissimo alla terza in linea di successione al trono dei Grimaldi. Lo ha sposato a 21 anni nel 1978. A 24 anni si firma il gemellaggio Brianza-Monaco: e l’amore tra l’imprenditore di Fino Mornasco e la principessa (non più) triste è immediato. Tre figli in pochissimi anni: 1984, 1986, 1987, Andrea, Charlotte, Pierre. È nata la più romantica storia d’amore tra nobili dai tempi di sua mamma Grace Kelly e suo padre il Principe Ranieri.

L’idea di matrimonio riparatore (Andrea nasce pochi mesi dopo le nozze) sparisce quando si iniziano a collezionare estati da romanzo, sguardi fugaci uscendo dai locali di Parigi, l’understatement nei look di Carolina mentre impazza il mood anni 80 e tutto quello che si porta dietro quella movida che Stefano e Carolina rifuggono. Meglio partire direzione Saint-Tropez a bordo della Pacha, la barca che - ironia della sorte con la movida ibizenca - rende i reali di Monaco i nuovi Kennedy apparentemente smart, terribilmente snob. Eccoli lì, mentre ballano strettissimi in una morsa invidiabile durante l’ennesimo galà di beneficenza del principato. Stefano Casiraghi è il genero che non ha sangue blu ma al quale il Principe Ranieri crede più che all’ex marito di Carolina di Monaco, banchiere di dubbie capacità e bottini amorosi (l’annullamento del matrimonio da parte della Sacra Rota arriverà solo nel 1992). Il quadro è perfetto, Carolina di Monaco e il suo costume intero sono la quintessenza della donna che potrebbe conquistare tutte le copertine del mondo e dire che l’amore senza clausole reali esiste. Poi arriva il 3 ottobre 1990 e mentre è in gara a Saint-Jean-Cap-Ferrat, Stefano Casiraghi campione del mondo in carica di motonautica muore durante i campionati del mondo offshore. Ha solo 30 anni. Il cuore di Carolina si spezza di nuovo (per sempre?).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Carolina di Monaco, tre anni più grande di Stefano.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Con i primi due figli Andrea e la neonata Charlotte.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

A Parigi con l'understatement (regale).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

A un ballo di gala della Croce Rossa nel 1987:.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

L'abbraccio che fa il giro del mondo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

A Saint Tropez: dove Stefano e Carolina sono locals sulla loro barca, Pacha.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Debutto nel 1983 dal balcone del Principato.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

7 anni di puro amore e scatti invidiabili.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

In un momento di relax: i biografi monegaschi diranno che la principessa non è mai stata così felice.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

Alla nascita del terzo figlio, Pierre, nel 1987.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Getty

7 ottobre 1990 lo straziante ritratto di Carolina di Monaco al funerale di Stefano Casiraghi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Gossip