Quando la poesia di Patti Smith segna le fotografie di Lynn Davis

Lynn Davis & Patti Smith, fotografia e poesia diventano cospirazione artistica per viaggi spirituali, presentata in anteprima nelle Langhe, con la complicità dei Ceretto (e del buon vino)

Lynn Davis, Patti Smith, mostra arte
Lynn Davis & Patti Smith. Conspiracy of Word and Image © Photo Bruno Murialdo

People Have the Power! Nessuno lo sa meglio della sacerdotessa del Rock che da oltre un quarantennio scrive canzoni e poesie eversive. Questa volta offrendo anche grazia calligrafica alle fotografie di Lynn Davis. La Cospirazione è nell'aria e continua a sovvertire regole e atmosfere con l'unione di anime, parole e immagini. Sono le fotografie di viaggi nei posti più remoti e segreti del mondo, insieme ai testi scritti a mano da Patti Smith (piccolissimi, nascosti come ricami, visibili soltanto avvicinandosi molto) a svelare l'arcano. La Conspiracy of Word and Image di Lynn Davis & Patti Smith, presentata in anteprima mondiale con la mostra nel Coro della Maddalena di Alba (fino al 25 novembre 2018) e la nuova avventura artistica della famiglia Ceretto. Un segreto, in sintonia con quello investe l’antica chiesa barocca, l'autunno delle Langhe e le eccellenze di un grande produttori di vini appassionato di arte contemporanea.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Lynn Davis & Patti Smith Conspiracy of Word and Image - Coro della Maddalena, Alba
© Photo Bruno Murialdo

Women Have the Power! Tutto nasce dalla sintonia spirituale, sentimentale ed estetica di due donne strepitose, capaci di condurci in luoghi inaspettati. Dall'intesa artistica di due amiche di lunga data, con la complicità di Robert Mapplethorpe e le fotografie scattate da Lynn Davis a Patti Smith, sin dagli anni Settanta (il primo soggiorno newyorkese e le foto per la rivista Esquire). Alchimia capace di dare un significato positivo e intrigante anche a un termine come cospirazione.

La poetessa usa i suoi versi per animare le fotografie dei monumenti del paesaggio umano e naturale. Fornisce nuove prospettive al potere estetico e simbolico della natura, degli elementi, fotografati per anni dalla pluripremiata fotografa. Dalle cascate etiopi del Nilo Azzurro, agli iceberg della Groenlandia esplorati insieme al loro cambiamento, mentre si sciolgono quelli artici.

Lynn Davis & Patti Smith. Conspiracy of Word and Image - Blue Nile Falls, Tissisat Falls, Ethiopia. 1997/2018 - Patti Smith, The Coral Sea (graphite on silver gelatin print)
Christopher Burke
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Lynn Davis & Patti Smith. Conspiracy of Word and Image - Iceberg XII, Disko Bay, Greenland. 2004/2018 – Ayrev (graphite on silver gelatin print)
Christopher Burke

Usa i versi di altri per spingersi in antichissime città greche con Arthur Rimbaud, fino a Kathmandu con Herman Hesse. Il suo singolare talento narrativo, usa i versi di Walt Whitman per ridare voce a divinità, come quella da oltre 3400 anni ammanta un monumento funerario al faraone Amenhotep III come i Colossi di Memnone, nella necropoli di Tebe, lungo le rive del Nilo.



Lynn Davis & Patti Smith. Conspiracy of Word and Image - Colossus of Memnon I, Egypt. 1989/2018 - Walt Whitman, I Sing the Body Electric (graphite on silver gelatin print)
Christopher Burke


Lynn Davis & Patti Smith. Conspiracy of Word and Image - Didyma, Turkey. 1995/2018 - Arthur Rimbaud, Letter of the Seer (graphite on silver gelatin print)
Christopher Burke

Questa performance di Patti Smith con Lynn Davis, presentata in anteprima nelle Langhe (brand dell’eccellenza del made in Italy nel mondo) rafforza l'impegno artistico quasi ventennale della famiglia Ceretto, produttrice di vini d'eccellenza sin dal 1937. L’ottava mostra organizzata dalla famiglia Ceretto, conferma la passione per l'ate contemporanea dell'azienda che affidandosi alla consulenza del critico Bill Katz, ha già approfittato del contributo di Sol Le Witt e David Tremiett per la Cappella del Barolo, portando ad Alba e dintorni le performance di tanti artisti, come Kiki Smith, Anselm Kiefer, Francesco Clemente o Marina Abramović.

Lynn Davis & Patti Smith. Conspiracy of Word and Image - Kathmandu, Nepal. 1992/2018 - Herman Hesse, Journey to the East (graphite on silver gelatin print)
Christopher Burke

Pubblicità - Continua a leggere di seguito