E tu, tornerai in sala? Hearst lancia il progetto Movie Confidence - Del cinema ti puoi fidare

Un sondaggio speciale, un approfondimento editoriale, talk, tavole rotonde e un obiettivo gentile: tornare a desiderare il cinema in sala.

Courtesy

#movieconfidence #delcinematipuoifidare #hearstviveremeglio sono i tre hashtag da usare/seguire/supportare per partecipare al nuovo progetto di Hearst Italia Movie Confidence - Del cinema ti puoi fidare, un’iniziativa speciale che desidera promuovere il mondo del cinema, e anche chi sta dietro e davanti il grande e piccolo schermo. Un invito a fidarsi del cinema, del suo messaggio, della sua qualità e dei suoi luoghi di fruizione, dai festival alle piattaforme online passando per le sale, Movie Confidence è la nuova missione di Hearst vivere meglio. che tutti i brand del gruppo editoriale seguiranno lungo tutto il 2021, accompagnando gli snodi fondamentali di una grande, auspicabile, ripartenza.

Si comincia il 1° febbraio con un sondaggio che fotografa le aspettative, le attese e le intenzioni del pubblico di cinema e audiovisivo. La survey, aperta a tutti con l’obiettivo di raccogliere un ampio e significativo numero di risposte che verranno analizzate dall’Istituto LEXIS RICERCHE, è raggiungibile sulle fanpage e piattaforme social di Hearst Italia (attraverso la sponsorizzazione di FFIND) nonché dai siti e social di AGIS, ANEC, FICE. In parallelo il punto di vista degli addetti ai lavori, di chi vive di cinema, di chi lo produce e lo distribuisce e dei lavoratori dei diversi settori viene raccolto in una serie di incontri e confronti da Piera Detassis, editor at large cinema ed entertainment del gruppo, per dar luogo ad una serie di speciali editoriali di approfondimento pubblicati sulle testate e siti del gruppo Hearst in forma di articoli, interviste, storie giornalistiche, testimonianze sia print che video.

Stay tuned... E partecipa al sondaggio, vogliamo sapere la tua!

This content is created and maintained by a third party, and imported onto this page to help users provide their email addresses. You may be able to find more information about this and similar content at piano.io
Pubblicità - Continua a leggere di seguito