I capelli bianchi tra rimedi e miti da sfatare

Una volta per tutte, la verità sulla regola del capello bianco: se lo strappi ne crescono di più?

Ci volevano far credere fossero un non problema di gran moda. Poi hanno scoperto il rimedio definito per fermarne la comparsa. Ma se per voi grey is NOT the new black, è necessario fare chiarezza (ops!) e capire una volta per tutte se: è vero che quando si strappa un capello bianco ne ricrescerà un altro con tanto di interessi(salatissimi)? C’è chi parla di sette nuovi bulbi (esagerati!) senza avere uno straccio di spiegazione genetica, o chi spinto da massima diffidenza mista a sfiducia, cerca di scongiurare anche il mito più falso perché: non si sa mai, e invece di estirparlo, lo mimetizza accorciandolo di un po’. La (spesso prematura) nascita di follicoli canuti, siano essi generati da mamma ansia, papà stress o zio tempo che scorre inesorabile, rimane per moltissime motivo di agitazione. Fomentata, alimentata, coltivata dal dubbio che si rivela (questo chiarissimo), subito dopo aver localizzato il filo cangiante, sul da farsi: una manciata di secondi di puro pessimismo, archiviati da una più pratica spinta al problem solving per porre un freno alla fumata bianca.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Dunque, se ciò che è meglio fare rimane affare soggettivo, almeno su ciò che non si deve fare e a ciò a cui non bisogna credere, arriva in soccorso l’esperto, che sgombra mente e testa da dubbi: «il follicolo pilifero contiene un solo capello», ha raccontato a She Finds Carly Bowers professionista esperto di Latest-Hairstyles.com, «e per questa spiegazione anatomica, pensare che eliminando un capello bianco dalla cute questo causerà la nascita di ben due bulbi, non trova riscontro scientifico». Ma è anche vero che strappare il capello grigio non è la soluzione ideale, come sostiene il dottor David E.Bank, fondatore del Centro di dermatologia, cosmesi e chirurgia laser: «La ragione? Riguarda le cellule produttrici del pigmento del follicolo pilifero, probabilmente già compromesse. Quindi, non importa come lo si tratta o maltratta, il capello ricrescerà comunque bianco». I capelli bianchi/grigi si manifestano quando i melanociti presenti nei capelli smettono di produrre melanina causando la perdita di pigmento, strapparli quindi non è consigliabile e nemmeno benefico per lo stato della cute che potrebbe ferirsi e causare, nel peggiore dei casi, danni permanenti o cicatrici al follicolo pilifero malamente estirpato. La soluzione migliore? Lasciare in pace i follicoli e affidarsi a tinte colore temporanee che attraverso applicatori puntuali e pratici, permettono di intervenire direttamente sulla zona interessata dall’insorgere dei capelli bianchi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli