Come mantenere alto l'amore per i tagli capelli 2018 anche in estate? Soluzioni per la VIDA

Chignon e forcine gioiello, occhiali da sole che schermano da frange importanti: oh, sì, l'ingegno salva l'acconciatura perfetta.

image
Getty Images

Siamo tutte del partito della frangia fino a quando il centro città non diventa caldo come il set di un film di Sergio Leone. Siamo tutte del partito delle beach waves fino a quando l’umidità thailandese non raggiunge anche spicchi isolati di Roma. I tagli capelli 2018 più conturbanti fino a ora sono stati loro: caschetto con frangia e tagli medi mossi da manuale. Ma come pettinarsi con il caldo? Come convertire tagli moda 2018 IN tagli di capelli per l’estate 2018? Primo trucco: abbandonare preconcetti su forcine, cerchietti, bijoux per capelli. Secondo trucco: avete presente gli occhiali da sole…? Ecco il loro uso sarà salvifico.

Tagli capelli 2018 versione estate = CHIGNON. Facile, rapido, quasi scontato. Errore: lo chignon basso è un capolavoro di grazia e understatement. Altamente consigliato anche per acconciature da sposa. Consiglio: elastici ton sur ton con i capelli, torchon sui capelli umidi da spuma.

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = FRANGIA. Portate pazienza e lasciate crescere la frangia ancora qualche settimana (per la serie niente tutorial per tagliarsela da sole) poi iniziate ad aprirla, ciuffi laterali che accompagnate con una coda morbida. Effetto shabby + nude look per il make-up.

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = CASCHETTO (non ti temo). Ma ti alleggerisco. Quindi amanti immortali del taglio medio mosso questo è un consiglio: meno balsamo che ingrassa di più la cute e più spazzole rotanti che alleggeriscono la chioma. Fidatevi: e il caschetto sopravviverà all'estate più torbida.

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = COLORATI. Addio rosa big bubble, arrivederci azzurro marino, a più tardi nero corvino. Il colore dei capelli 2018, estivo qb, ideale per l'effetto wet è il biondo mixato al caramello da concedersi una volta nella vita. Meglio in estate? Con imperfezioni come suggerisce Paris Jackson.

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = LUNGHI CON CODA. Coda di cavallo, vecchio cliché della donna un filo di fretta? Addio: i tagli capelli lunghi dell’estate 2018 si rifugiano in code perfette, impreziosite da spille gioiello e riga centrale per una nuca sempre ordinatissima. Ps: sì maxi pendenti accessoriano alla perfezione.

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = CHIGNON ALTO. Anzi altissimo: qui si gioca l’effetto double color, ovvero quando la ricrescita diventa una scelta estrema. Nuca castano scuro e chignon altissimo, il bun, a scoprire altre colorazioni. Che dite: osiamo il chocker revival?

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = CARRÉ. Se la frangia è troppo calda, se il caschetto non tiene la piega perfetta la soluzione a 35°? Gli occhiali da sole. Mais oui: occhiali da sole colorati dalla montatura leggera e trasparente che non appesantiscono il volto ma che servono a) per tenere la frangia distante dalla fronte (e farla respirare), b)incorniciare il volto senza celarlo del tutto al sole.

Getty Images

Tagli capelli 2018 versione estate = CODA BASSA. E forcine gioiello come se non ci fosse un domani. La coda bassa non è uno chignon ma può essere arricciata in combo con una frangia portata indietro e raccolta in mollettine couture. Questa è la scelta più estrema per adattare un taglio medio liscio: perché cadere nell’effetto pulizie di primavera è moooooolto facile.

Getty Images
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli