Il miglior balsamo del 2018 è la cura più dolce contro l'arrivo dell'autunno

Arancia dolce, olio di mandorle delicato, rosmarino selvatico e lavanda fragrante: il balsamo coccola post vacanze è qui.

Street Style - Berlin - August 5, 2018
Christian VierigGetty Images

Il movimento low-poo ci aveva già aperto gli occhi: avere il miglior balsamo per capelli tra le mani OPS tra i capelli significa avere il prodotto capelli della vita. "Lo shampoo può inquinare la chioma e l'ambiente, meglio usare un balsamo naturale", non smettevano di ripeterci i no-poo. Ora arriva la conferma anche dagli esperti. Non solo con un balsamo delicato e pochissimi ingredienti di uso molto comune (zucchero, caffé, olio e aceto di mele) possiamo detergerci i capelli in modo super efficace, ma il conditioner può nutrire e riparare le nostre chiome a patto di usarlo nel modo più corretto. E logico. Prima di passare alla nostra micro guida al miglior balsamo 2018, dobbiamo sapere che...

#1 Il balsamo per capelli è più efficace se... "Per evitare che acqua e conditioner si facciano spazio a fatica nelle vostre chiome il balsamo andrebbe applicato sui capelli asciutti. In questo modo il prodotto sarebbe più efficace. Quando i capelli e il cuoio capelluto, infatti, sono saturi di acqua non riescono ad assorbire al meglio il conditioner. Usare il balsamo sui capelli asciutti è un cambiamento davvero semplice, ma può fare una grandissima differenza", spiega la dottoressa Mona Gohara, dermatologa presso la Yale University, come si legge su Marieclaire.com.

#2 Il balsamo delicato è super lavante se... Tecnica made in USA amata dagli hairstylist di modelle e attrici, prima tra tutte Amanda Seyfried, il cowash (conditioner + wash) è un metodo per detergere i capelli che prevede l'uso di un balsamo senza siliconi al posto dello shampoo. Per renderlo (più) detergente unite per un flacone da 200 ml una tazzina di caffè e una di zucchero che svolge un'azione leggermente esfoliante. In aggiunta un cucchiaio di miele e uno di olio di karité come rimedio per capelli secchi, una tazzina di bicarbonato o tre gocce di Tea Tree Oil o un cucchiaino di aceto di mele come rimedio per i capelli grassi.

#3 Il balsamo protettivo può essere usato anche per... Se qualcuno lo utilizza al posto dell'ammorbidente per tessuti o per lubrificare cerniere bloccate, l'impiego principale del conditioner rimane "tricologico". Certo, all'occorrenza, in mancanza del latte detergente, può fungere da struccante, ma non usatelo per facilitare la rasatura. "Il rasoio svolge un'azione esfoliante, quindi è necessario utilizzare prodotti ad hoc studiati per lavorare in sinergia con il rasoio stesso, migliorare la scorrevolezza, ridurre l'attrito e il rischio di irritazioni e tagli. Formulazioni come il balsamo rivestiranno i peli, rendendoli più spessi e più difficili da radere", avverte la dottoressa Anita Sturnham, dermatologa e ambasciatrice Venus sulle pagine di Popsugar.

Courtesy photo

Con oltre il 98% di ingredienti di origine naturale, è la scelta migliore per mantenere i capelli morbidi e corposi, senza appesantirli: Morphosis Green Daily Conditioner, Framesi (250 ml 20,50 euro in salone).

Courtesy photo

Il suo nuovo ingrediente, la istidina, penetra nella fibra capillare riducendo i minerali ossidanti e rinforzando il capello dal suo interno: Balsamo 3 Minute Miracle Rigenera e Protegge, Pantene (150 ml 3,50 euro).

Courtesy photo

Cera multiuso senza risciacquo con il 99% di ingredienti di origine naturale per capelli e zone inaridite della pelle: Aura Botanica Baume Miracle, Kérastase (50 ml 29,90 euro in salone).

Courtesy photo

Ha un'azione anti rottura grazie al complesso di cinque oli essenziali (ylang-ylang, arancia dolce, lavanda, geranio, angelica) e aminoacidi di origine vegetale: Après-Shampooing Réparateur, L'Occitane (500 ml 29 euro).

Courtesy photo

Nella sua formula olio di avocado, un'infusione tonificante ricavata dalle alghe e oli essenziali di rosmarino e lavanda: Invigorating Seaweed Conditioner, Neal's Yard Remedies (200 ml 18 euro baraparfums.it).

Courtesy photo

Una formula ricca che svolge un'azione ammorbidente sul cuoio capelluto, districa e favorisce la pettinabilità: Defence Hair Dermolenitivo Balsamo Crema, Bionike (200 ml 9,90 euro).

Courtesy photo

L’acido ialuronico, presente in tre differenti pesi molecolari, impedisce la dispersione dell’acqua, e aumenta il volume dei capelli: Acido Ialuronico Luce & Volume Crema Balsamo Effetto Filler, L'Erbolario (150 ml 14 euro).

Courtesy photo

Bestseller su Amazon non contiene solfati ed è formulato con amminoacidi di seta e olio di argan che trattano il cuoio capelluto asfittico e l'effetto crespo sulle lunghezze: Silk 18 Conditioner, Maple Holistics (236 ml 12 euro circa).

Courtesy photo

Arricchito con Keratin Serum e Liquid Collagen, è pensato per nutrire il capello in profondità e rendere la chioma più pettinabile: Gliss Pure&Care Balsamo, Testanera (200 ml 2,99 euro).

Courtesy photo

Grazie alla sua formulazione a base di olio di argan, olio di mandorle dolci e mica perlescente idrata e combatte l’effetto crespo: Sunsilk Scintille di Luce + Effetto Seta Balsamo by Chiara Nasti, Sunsilk (200 ml 2,49 euro).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Capelli